Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

foto cerimoniaSono 60 scatole. Le costruzioni da oggi 20 febbraio si trovano nel reparto di pediatria dell'ospedale San Giuseppe di Empoli, diretto da Roberto Bernardini, grazie al dono di ToscanaBricks, un gruppo di appassionati dei celebri mattoncini colorati.

Pubblicato in Dalla provincia
Lunedì, 19 Novembre 2018 16:47

Nuovo codice degli appalti, seminario alla Cna

ediliziaNuovo codice degli appalti tra criticità e opportunità. Se ne parla domani 20 novembre alle 15 nella sede della Cna a La Fontina di San Giuliano Terme. Il seminario è interessante soprattutto per chi intrattiene rapporti con la pubblica amministrazione, infatti il nuovo Codice Appalti presenta molti aspetti ancora da chiarire e sicuramente da chiarire.

Pubblicato in Dalla provincia

magazzino conceria incas 4E' un quadro tendenzialmente positivo quello che emerge dall'analisi Trend della Cna per il primo semestre del 2015 dell'andamento dei vari settori produttivi della provincia di Pisa.

Pubblicato in in Azienda

cantiere edileNuova stangata per le aziende con l'entrata in vigore del reverse charge. Per capire cos'è e cosa contribuirà a cambiare, Cna di Pisa ha organizzato un seminario nella sede della Fontina, a San Giuliano Terme. La novità riguarda le aziende di costruzioni, impianti, pulizie a causa del reverse charge e dello split payment che obbligano a fatturare senza Iva a debito. Dal primo gennaio infatti il meccanismo si applica anche ai servizi di pulizia, demolizione, installazione impianti, completamento di edifici.
"È evidente l'intento di colpire l'evasione Iva – secondo Cna provinciale di Pisa -, un proposito che Cna condivide in pieno e senza riserve. Non è però accettabile che, per combattere pochi evasori, il governo abbia scelto di penalizzare migliaia di imprenditori onesti e corretti che lavorando con gli enti pubblici, nell'edilizia, nell'impiantistica, nelle pulizie e in alcuni comparti della distribuzione organizzata, che vedono maturare crediti Iva talmente alti che non è possibile compensare. Secondo una prima stima solo nella provincia di Pisa saranno colpite circa da 10 a 15mila imprese. E nei casi in cui il fatturato con questi regimi Iva superi il 50per cento c'è da temere per l'equilibrio finanziario dell'impresa".
Il seminario servirà a chiarire i confini di applicazione alla luce anche delle richieste di correzione e semplificazione avanzate all'Agenzia delle Entrate da Cna nazionale.
Martedì 10 febbraio alle 17, ci saranno Barbara Vannini, presidente Unione Costruzioni Cna Pisa, Marco Ammannati, presidente Unione Installazione e Impianti, Francesco Avella e Maurizio Bandecchi.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466