skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Sovranità Pisa-Comunicato 26-apr-2016-FOTO 2"Nelle giornate di domenica e lunedì, diversi cittadini ci hanno segnalato il sottopassaggio allagato, con un accumulo di melma e fango dovuto alle recenti piogge, senza che il Comune intervenisse in alcun modo". Lo spiega il portavoce provinciale di Sovranità Matteo Pacini, della stazione ferroviaria di San Miniato.

Pubblicato in Politica

maltempo-ponte-a-egola-cuoio-in-diretta 2Sedici operatori, 4 veicoli e due idrovore. La Croce rossa comitato locale di Ponte a Egola ha contribuito cosí alla gestione dell'emergenza maltempo nel comune di San Miniato. A partire dalle 1 di domenica 24 aprile, viste le cattive condizioni metereologiche, il Comune di San Miniato ha disposto l'apertura del Centro Operativo Comunale, che coinvolge anche la presenza di un delegato per ciascuna delle associazioni di volontariato che insistono sul territorio, compresa, quindi, la Croce rossa.

Pubblicato in San Miniato

IMG-20160424-WA0018Il lavoro, per la Misericordia di San Miniato, è iniziato già alle 15 di ieri 23 aprile, quando una prima squadra è uscita per verificare la situazione sul territorio.

Pubblicato in San Miniato

13083245 997001770380661 3339049720073969276 nLa notte è stata difficile per San Miniato, colpita da frane e allagamenti a causa delle forti piogge. Alle 12, faceva sapere il comune di San Miniato, la situazione era in via di miglioramento, anche se due famiglie sono state evacuate (leggi qui Frana a Balconevisi, due famiglie fuori casa - Foto) e se, nel pomeriggio, è poi ricominciato a piovere.

Pubblicato in San Miniato

leiDue famiglie, per un totale di 7 persone, hanno dovuto lasciare la propria casa a seguito di una frana causata dalla forte pioggia (leggi qui Frane e allagamenti in Valdegola e nel territorio di San Miniato nelle ultime 12 ore. L'Egola esonda, frane sulle strade provinciali, chiusa la 39 a Santa Barbara - Foto e Video ). E' successo a Balconevisi, nel comune di San Miniato.

Pubblicato in Cronaca
Martedì, 22 Marzo 2016 20:20

Meteo, vento forte anche domani

pioppoIl vento sul Valdarno si è alzato questa mattina 22 marzo, riportando alla memoria eventi che lasciano qualche preoccupazione. Il vento, avvisa la Protezione civile, soffierà ancora stanotte e domani.

Pubblicato in Cronaca

pompieriUna frana ha causato problemi in va della Fonte, a Montemagno, nel comune di Calci, nel pomeriggio di oggi 29 febbraio.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG-20150316-WA0003Una famiglia composta da tre persone, padre, madre e figlia fuori casa e due appartamenti, di una palazzina lungo la via Toscoromagnola alla Scala di San Miniato, dichiarati inagibili a causa delle pessime condizioni del solaio deteriorato dalle infiltrazioni d'acqua.

Pubblicato in Cronaca

20160216065152Il livello dei fiumi, pur se di poco, si sta lentamente abbassando dopo aver sommerso anche "l'Isolotto" come si vede dalle foto di Enzo Oliveri (solo quella dell'Isolotto) che ritrattono proprio il corso d'acque che si è riappropriato, se pur per poco dell'isoletta causa di tante contestatizioni e timori da parte dei cittadini per la sicurezzaidraulica del fiume. L'allerta, però, non è ancora cessata e secondo le previsioni meteo, solo giovedì tornerà il sole.

Pubblicato in Cronaca
Martedì, 09 Febbraio 2016 16:22

Pioggia e vento, allerta meteo fino a domani

pioggiaUna perturbazione in transito potrebbe portare piogge intense, forti venti di ponente e mareggiate sulla costa centrale della Toscana. Per questo, la sala operativa della protezione civile regionale consiglia attenzione fino alle 16 di domani, mercoledì 10 febbraio.

Pubblicato in Cronaca

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466