Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

60add5b6-6bce-4d6e-95bb-c54ce007b99d"Non abbiamo mai avuto un momento di incertezza: abbiamo lavorato nella direzione di recupero, restauri e risparmio e rivendichiamo questa scelta". Lo ha detto la vicesindaco di Castelfranco di Sotto Lida Merola facendo il punto sui lavori nei cimiteri del comune.

Martedì, 26 Marzo 2019 11:59
Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Leggi tutto 0

Giornata movimentata quella ambulanza-e-vigili-del-fuocoche si è appena conclusa nel centro di Villa Campanile oggi 25 marzo. In una abitazione che si trova nel centro vicino alla chiesa del paese una donna di poco più giovane di 50 anni è stata trovata all'interno della propria casa priva di vita.

Lunedì, 25 Marzo 2019 20:55
Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Leggi tutto 0

IMG 1887"Perché il ricordo venga alimentato, perché la luce sulla nostra storia non si spenga. Non dimentichiamo. La mia presenza oggi a Roma ha questo significato". È in nome della Memoria che il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti ha partecipato alla cerimonia in ricordo dell'eccidio delle Fosse Ardeatine a Roma, la rappresaglia nazista del 24 marzo 1944 in cui persero la vita 335 persone tra cui Lido Duranti, partigiano originario di Orentano.

Lunedì, 25 Marzo 2019 18:59
Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Leggi tutto 0

b4860ef1-bb94-4de7-a56d-ced1c96a0e99"Un intervento di sicurezza stradale che fa parte di un percorso più ampio: tra poco arriveranno altri due attraversamenti pedonali luminosi finanziati dal Comune grazie anche al supporto di Toscana Energia Green, gestore della pubblica illuminazione comunale". Lo ha spiegato il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti inaugurando oggi 23 marzo il primo attraversamento pedonale illuminato installato su viale Italia. L'intervento è nato dalla partnership tra il Comune e l'associazione Una Goccia Onlus che ha donato un contributo di 2.900 euro.

Sabato, 23 Marzo 2019 19:01
Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Leggi tutto 0

Copertura vascheManutenzione straordinaria delle vasche scoperte e un guasto a una delle tre pompe di alimentazione di ossigeno liquido nella vasca biologica. Sarebbero queste le cause di maleodorante particolarmente intense segnalate ad Arpat dai residenti di Castelfranco di Sotto e Santa Crce sull'Arno.

Venerdì, 22 Marzo 2019 12:23
Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Leggi tutto 0

casa di riposo 2Il primo è stato un asino. Poi sono arrivati tre daini donati dal parco di Migliarino, maialini trovati a Santa Croce sull’Arno, fagiani arrivati dallo zoo di Pistoia. Ora sono tutti a Orentano. Il progetto si chiama Cresciamo Insieme e non è uno zoo. Alla casa di riposo di Orentano della fondazione Madonna del Soccorso sono arrivati e sono ancora in arrivo tanti animali che faranno compagnia ai nonni e alle nonne. Il progetto, sostenuto e finanziato dalla regione Toscana, si è aggiudicato il primo posto al bando regionale e ora, non resta che portarlo a termine.

Lunedì, 25 Marzo 2019 12:55
Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Leggi tutto 0

piazza garibaldi2Dopo aver controllato gli alberi dal punto di vista della sicurezza (Sicurezza, più di 80 alberi sotto esame a Castelfranco), per piazza Garibaldi è arrivata anche l'ora della riqualificazione. L'amministrazione comunale di Castelfranco di Sotto, infatti, ha deciso di lanciare un concorso di idee, coinvolgendo l'Ordine degli Architetti di Pisa per la stesura del bando. L'obiettivo è quello di garantire una varietà di soluzioni da valutare e una maggiore qualità progettuale dell'intervento.

 

Lunedì, 18 Marzo 2019 11:19
Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Leggi tutto 0

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466