skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Aveva omesso il soccorso: trovato e denunciato

Vota questo articolo
(1 Vota)

polizia localeIl conducente fuggito dopo l'incidente di via Piè di Monte, a Castelfranco, è stato ritrovato. L'uomo, che nell'occasione si era dato alla fuga senza prestare soccorso, è un 33enne di Capannori che ora è stato denunciato per fuga, omissione di soccorso e guida senza patente.

Secondo gli inquirenti "l'individuazione è stata resa possibile partendo, oltre dal modello e dal colore della vettura, da alcune segnalazioni fatte dai cittadini al centralino della Polizia Municipale, ove si segnalavano frequenti passaggi sulla strada in questione da parte di una vettura aventi caratteristiche riconducibili a quella coinvolta nel sinistro".
L'auto è stata intercettata e fermata dagli agenti del comando di Castelfranco di Sotto, i quali hanno provveduto sentire il conducente del veicolo al momento del fermo, oltre che a verificare la regolare copertura assicurativa del veicolo sia al momento del fermo che in quello del verificarsi dell'incidente stradale. Subito dopo, poi, gli agenti sono riusciti a dare un nome al conducente, al momento del verificarsi del sinistro e ad inoltrare tutti gli atti relativi alla Procura della Repubblica di Pisa.
"L'individuazione di questo soggetto – commenta il sindaco Gabriele Toti – è stata possibile grazie al contributo di alcuni cittadini che hanno fornito elementi utili al lavoro svolto dagli agenti della Polizia Municipale".

 

Ultima modifica il Venerdì, 17 Luglio 2015 16:44

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466