Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Orto e nuovi arredi grazie al progetto del Nido Il Bruco

Vota questo articolo
(2 Voti)

babbiI nonni Mauro Schimmenti e Angelo Schimmenti hanno trascorso una mattinata con i bambini, realizzando con loro un piccolo orto in cui crescono piante aromatiche, fragole e pomodori. Mentre un gruppo di babbi (Juri Vigliotti, Marco Puccioni, Rudy Aringhieri, Carmelo Manti, Claudio Pagni, Yamir Gonzalez, Massimo Rossellini) ha restaurato le panchine e i tavoli del giardino.

Il progetto di riqualificazione degli spazi esterni è stato realizzato durante l'anno scolastico all'asilo nido comunale Il Bruco di castelfranco, elaborato dalle educatrici insieme alla coordinatrice pedagogica Jessica Magrini. "La promozione dello sviluppo dell'attenzione - spiegano - passa non solo attraverso azioni mirate, ma anche attraverso il contesto educativo che le educatrici progettano, allestiscono e usano durante le loro interazioni e relazioni con i bambini. Anche per lo sviluppo dell'attenzione, infatti, ambiente, tempi e relazioni si integrano e operano in sinergia con le azioni educative, come solitamente accade in asilo nido".

L'amministrazione comunale di Castelgfranco di Sotto si unisce alle educatrici nel ringraziare i genitori e i nonni per la disponibilità e la collaborazione mettendo a disposizione il proprio tempo e la propria esperienza lavorativa per consentire un restauro professionale degli arredi esterni.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466