Logo
Stampa questa pagina

Domenica di festa, il centro si riempie di vita - Foto

Vota questo articolo
(4 Voti)

FullSizeRender 6"È questa la Castelfranco che vogliamo vedere". Parola degli stessi cittadini castelfranchesi, di fronte al bel colpo d'occhio del centro storico durante la giornata di ieri, domenica 29 ottobre, con il paese riempito di iniziative e di persone in occasione di "Bimbi in piazza" e del mercato straordinario. Una bella giornata di festa, che ha fatto riscoprire a molti il piacere di trascorrere la domenica per le vie e piazze del centro, vedendo i bambini divertirsi con i giochi di una volta, nella semplicità dello stare insieme.

Le tante iniziative in programma, infatti, hanno richiamato centinaia di visitatori tra i banchi del mercato straordinario, ad ammirare le creazioni degli artigiani o a curiosare tra gli oggetti di antiquariato e collezionismo del mercatino "Cercatrova". Non è mancato lo spazio ai sapori genuini con il mercato agricolo: patate, ortaggi, formaggi, miele e farine per assaporare la tradizione e la bontà dei prodotti a chilometri zero.
"La gioia più grande è stato vedere tanti bambini con le loro famiglie divertirsi insieme con i tanti giocattoli di legno messi a disposizione in Largo Carlo Alberto grazie all'evento "Bimbi in piazza" – commenta il sindaco di Castelfranco Gabriele Toti – mentre in piazza 20 Settembre i vigili del fuoco del distaccamento di Castelfranco facevano provare ai bimbi la fantastica esperienza di essere "pompieri per un giorno". I piccoli hanno potuto salire sui mezzi di soccorso, indossare il casco e provare la pompa d'acqua. Un'esperienza davvero unica".
Oltre a queste attività, nella stessa domenica è stato possibile fare anche giochi di gruppo con due clown animatori che truccavano i bimbi, organizzavano attività in movimento come il tiro alla fune, la corsa coi sacchi e le bolle di sapone giganti.
Nel frattempo nella biblioteca comunale si teneva l'evento "La biblioteca casa di tutti", per celebrare la giornata conclusiva del Festival della lettura 2017 insieme alle associazioni del territorio. Il Centro diurno La Farfalla, Famiglie H, Una goccia onlus, Raggio di Speranza, Associazione Arturo, Acqua Team, Gam, Canottaggio, Ortolani coraggiosi hanno allestito degli spazi espositivi davanti la biblioteca per far conoscere meglio l'intenso lavoro che svolgono con persone diversamente abili, anziani e migranti.
"Una domenica per tutti - ha concluso il sindaco - una bella festa per ricordare quanto sia bello stare insieme nel centro di Castelfranco".

 

Ultima modifica il Lunedì, 30 Ottobre 2017 15:21

Articoli correlati (da tag)

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466