Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Nel verde di Montefalcone, apre la Riserva

Vota questo articolo
(8 Voti)

17814266 631852780353074 7169048671812928707 o 1Per tutti gli amanti della natura sarà un'occasione eccezionale per visitare "Il cuore selvaggio delle Cerbaie", un'occasione unica per vedere l'area protetta di solito chiusa al pubblico. È previsto per domenica 15 aprile l'apertura straordinaria al pubblico della Riserva Naturale dello Stato di Montefalcone. Dalle 9 alle 13 sarà possibile effettuare una visita nel cuore dell'area protetta più grande delle Cerbaie, proprio nel pieno dello sbocciare della nuova stagione, momento in cui la vegetazione si esprime rigogliosa e i colori si accendono regalando il massimo della loro bellezza.

La giornata escursionistica tra le campagne e i boschi del comprensorio è organizzata grazie alla collaborazione tra i Comuni di Castelfranco di Sotto, Santa Croce Sull'Arno e i carabinieri forestali ufficio territoriale per la biodiversità di Lucca, gestori della Riserva.
Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti alle 9 al Parco Robinson in via delle Pinete con partenza prevista per le 9,15. Passando dal percorso fitness rinnovato di via di Poggio Adorno, si giungerà all'ingresso della riserva da Casa Nacci, antico edificio settecentesco - dov'è presente uno dei punti di accoglienza - con visita all'alberoteca.
Grazie al supporto dei carabinieri forestali e delle guide naturalistiche del Consorzio Forestale delle Cerbaie, i partecipanti saranno guidati in uno dei luoghi più belli del territorio per la ricchezza di piante e vallini umidi e per i tanti "tesori nascosti" che sarà possibile incontrare lungo il cammino (come l'antica ghiacciaia della Villa di Montefalcone).
La Riserva è inoltre Centro Cites di riferimento per tutta l'Italia centrale ovvero il luogo di cura e stazionamento di tutta l'avifauna esotica e locale oggetto di sequestri e commercio illegale: gufi reali, condor delle Ande, aquile americane di mare dalla testa bianca (simbolo degli Usa), barbagianni, pappagalli del Nicaragua. Sono queste alcune delle specie presenti nelle grandi voliere gestite dal carabinieri forestali a Montefalcone, che sarà possibile ammirare nel corso della visita di domenica 15 aprile.
All'ora di pranzo ci sarà un momento conviviale nell'area attrezzata all'interno della Riserva, a bordo del Lagombroso, per stare in compagnia ed allietare ancora di più l'escursione.
Dopo pranzo sarà garantito il trasporto al punto di partenza oppure scegliere di proseguire la visita fino alle 15,30-16.
L'evento è a numero chiuso e prevede la prenotazione obbligatoria.
Prezzi: escursione e pranzo, adulti (20 euro), bambini dai 6 fino a 15 anni (8 euro), sotto i 6 anni gratis.
Per informazioni e prenotazioni contattare esclusivamente il Consorzio Forestale delle Cerbaie a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare il 340-9847686.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 04 Aprile 2018 11:54

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466