skinleo

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Medico aggredito: 7 giorni di prognosi, 2 querele (di parte)

Vota questo articolo
(2 Voti)

ambulanzamortaleAggredito, picchiato, insultato, preso a sputi e a male parole. Poi il referto: 7 giorni di prognosi tenuto conto anche del trauma psicologico.

Il fatto accaduto alcuni giorni fa a Castelfranco di Sotto, che avrebbe visto un medico essere percosso da due persone a seguito di una visita fiscale, sembra proprio che finirà in una guerra di carte bollate e avvocati e forse non arriverà mai in un'aula di tribunale se le parti troveranno un accordo o se la procura dovesse decidere di chiedere l'archiviazione, evento che non è ancora da escludere. I presunti aggressori infatti, una coppia che vive nel centro del comune del Valdarno, dopo che il medico fiscale ha sporto formale querela di parte, adesso hanno controquerelato il dottore. Una vicenda che a seguito di un risalto forse eccessivo, visto poi il referto di 7 giorni, ora rischia di diventare una guerra legale tra le parti. Una vicenda che a causa del risalto che ha avuto, ha messo forse in eccessiva agitazione alcuni gruppi di persone a Castelfranco di Sotto, ma che rischia di diventare una storia estremamente privata anche in sede giudiziaria. Ora bisognerà attendere le decisioni della procura di Pisa che potrebbe anche decidere di chiedere l'archiviaizione al gip, visto lo scambio di accuse tra le parti. Unico elemento che potrebbe far propendere per altre soluzioni l'autorità inquirente il fatto che il presunto aggredito nel momento dei fatti esposti nella querela di parte, era nella veste di un pubblico ufficiale, dato che potrebbe costituire, se confermato anche dal pm, elemento aggravante. (g.m.)

 

Ultima modifica il Giovedì, 09 Agosto 2018 20:32

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466