Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Due settimane tra fossi e canali contro il rischio idraulico

Vota questo articolo
(2 Voti)

bonificaDue settimane di lavori su più di 4 chilometri di reticolo idraulico minore, con particolare attenzione ai fossi Quarterona, Vecchio Arsiccioli, Iserone e Pereta.

Prima che l'inverno arrivi davvero e dopo il primi giorni di maltempo, gli interventi di prevenzione e mitigazione del rischio idraulico partono nelle campagne di Castelfranco di Sotto su canali e fossi gestiti direttamente dal Consorzio di Bonifica Basso Valdarno. I lavori interesseranno alcuni fossi per l'intera lunghezza mentre altri saranno interessati solo nei tratti più critici. Uomini e mezzi del Consorzio di Bonifica Basso Valdarno saranno impegnati, quindi, nei prossimi giorni in lavori di escavazione, livellamento e risagomatura per ridare ai fossi la loro giusta pendenza. Prima dello start, insieme al Consorzio, il sopralluogo è stato effettuato dal sindaco Gabriele Toti insieme all'assessore all'ambiente Federico Grossi e all'architetto Pierguido Pini dell'ufficio tecnico comunale.

Ultima modifica il Mercoledì, 07 Novembre 2018 11:54

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466