Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Mano schiacciata da rulli, ferito in conceria a Castelfranco

Vota questo articolo
(1 Vota)

WhatsApp Image 2018-04-19 at 12.26.48Non sarà una bella Pasqua per un lavoratore di origine straniera rimasto ferito nella giornata di ieri 19 aprile a fine turno in una conceria di Castelfranco di Sotto. L'uomo, di origine senegalese, è dovuto ricorrere alle cure dell'ospedale di Cisanello dove è stato trasportato da un'ambulanza della Pubblica assistenza di Santa Croce sull'Arno.

A dare l'allarme sarebbero stati gli stessi colleghi di lavoro quando una mano dell'operaio è rimasta incastrata tra due rulli di un macchinario del reparto rifiniture durante l'operazione di pulizia in previsione della sospensione dell'attività lavorativa per le feste pasquali. La mano stretta dai rulli ha riportato gravi danni anche se il lavoratore non è mai stato in pericolo di vita.
Una volta arrivato all'ospedale di Cisanello, l'uomo è stato curato e forse sottoposto a intervento. Resta ora da capire se, oltre alla richiesta di soccorso alla Ausl, è stato informato l'ispettorato del lavoro e quindi l'autorità giudiziaria. L'incidente comunque si è verificato in una conceria che non ha mai avuto problemi con i lavoratori dal punto di vista della sicurezza dei luoghi di lavoro. Tutto farebbe quindi pensare a una sfortunata circostanza. La speranza ora è che i medici possano ridurre al minimo i danni riportati dal lavoratore. (g.m.)

 

Ultima modifica il Sabato, 20 Aprile 2019 16:37

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466