Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Addio Gabriele, il ricordo dei colleghi vigili del fuoco

Vota questo articolo
(4 Voti)

WhatsApp Image 2019-05-14 at 18.02.39A fine 2016 era diventato vigili del fuoco permanente. Una gioia dopo i lunghi anni da discontinuo, con destinazione fuori Toscana. 

Nella sua regione era riuscito a tornare quando, a ottobre scorso, ha scoperto la malattia. Gabriele Bacci era di Casciavola, ma abitava a Orentano. Aveva 46 anni e un bimbo di 4, a lungo vigili del fuoco discontinuo nel comando di Pisa, contro quella malattia ha combattuto ma non è riuscito a vincere. "Una persona umile - lo ricordano i colleghi di Pisa -, altruista, sulla quale si poteva sempre contare. Ti porteremo sempre nei nostri cuori. Grazie per tutto ciò che hai fatto per questa divisa: la tua devozione, la tua disponibilità il tuo amore profondo per il Corpo Nazionale". Il funerali sarà celebrato giovedì alle 10 nella chiesa di Casciavola.

 

Ultima modifica il Martedì, 14 Maggio 2019 20:38

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466