skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Lavoro, il Comune di Castelfranco di Sotto assume 3 persone

Vota questo articolo
(2 Voti)

9367e81d-235b-4e1b-bfc7-26d67b95ca11Uscirà a breve il bando per l'assunzione di 3 persone che andranno a riequilibrare la mancanza di personale. A bandire un concorso pubblico per le assunzioni sarà il comune di Castelfranco di Sotto che, dati alcuni pensionamenti, era a corto di personale.

Le tre assunzioni riguarderanno tutte personale amministrativo che andrà a riempire gli uffici del municipio e saranno a tempo indeterminato con un orario a tempo pieno. Una boccata d'aria per chi è impegnato nell'affannosa ricerca di un'occupazione. Anche se ad essere accontentati non saranno molti, sicuramente la speranza di essere tra i tre selezionati è forte. La legge però prevede alcune corsie preferenziali: uno di questi posti sarà riservato con priorità ai volontari delle forze armate e, secondo il regolamento delle procedure selettive, a parità di merito avranno la precedenza i membri delle forze armate che sono stati insigniti di una medaglia al valore o hanno riportato ferite o sono orfani di guerra.
L'amministrazione ha poi la possibilità di destinare uno di questi posti a personale già interno che negli ultimi 3 anni abbia riscontrato una valutazione positiva e che sia in possesso dei titoli di studio richiesti. Uno scatto di carriera che va a premiare il merito del personale.
"Queste assunzioni - spiega Gabriele Toti, sindaco di Castelfranco - fanno parte della programmazione del personale per il triennio 2019-2021. Gli uffici erano rimasti sprovvisti di personale a seguito di pensionamenti e quindi dobbiamo assumere. È una buona occasione per creare lavoro per chi ha i requisiti e vuole mettersi in gioco. Oltre a questo, c'è anche un percorso di qualificazione interna per chi è già assunto".
A breve sarà pubblicato il bando che specificherà i requisiti necessari e le modalità per presentare la domanda. Senz'altro, a parità di merito saranno preferite le figure che hanno avuto più esperienza nelle pubbliche amministrazioni, ma anche i più giovani e coloro che hanno più figli a carico.

 

Giuseppe Zagaria

Ultima modifica il Venerdì, 13 Settembre 2019 11:41

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466