Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

ddf1a516-5fa5-49b2-b926-b5f7b3321017Il corteo è arrivato in piazza prima del previsto. L'appuntamento in piazza Bertoncini, sotto al comune di Castelfranco di Sotto, è stato comunque capace di radunare tanta gente di ogni età, perché in una "Repubblica fondata sul lavoro", non è mai troppo presto o troppo tardi per parlare di lavoratori.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

raffaella bonsangue"Nel giorno in cui ricorre la Festa del lavoro, tutti dovrebbero fermarsi a riflettere non solo sui livelli ancora altissimi di disoccupazione, ma anche sulla strage che purtroppo continua a funestare il mondo del lavoro e crea lutti e sofferenze in tante famiglie. Un fenomeno che non tende a diminuire e che, quindi, deve rafforzare l'impegno quotidiano per una svolta nella sicurezza dei lavoratori". Il suggerimento è di Raffaella Bonsangue, vicesindaco di Pisa con delega alla sicurezza sul lavoro e candidata alle elezioni europee per Forza Italia.

Pubblicato in Politica

c17c73d4-e2f7-4012-a23e-32a45fc3d2a5Mauro Fuso è stato eletto alla fine di febbraio e in un paio di settimane ha messo insieme la segreteria. Ha 62 anni, nato a Firenze, la sua attività sindacale è cominciata molti anni fa. E' stato segretario Fiom, segretario della Camera del lavoro di Firenze, poi entrato nella segreteria regionale della Cgil Toscana, da dove gli è stato chiesto di andare a dare una mano, come dice lui, a Pisa.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

495f2fd8-a792-4086-8fc8-e5d94d253a9cDomani 1 maggio, il Valdarno Inferiore si ritrova a Castelfranco di Sotto. Prima il corteo, poi il comizio in piazza Bertoncini aiuteranno la riflessione della festa dei lavoratori. L'intervento del nuovo segretario generale della Cgil di Pisa Mauro Fuso è in programma per le 11,30 sotto al municipio. A Fucecchio, invece, parteciperà il segretario regionale Claudio Guggiari.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Lunedì, 23 Aprile 2018 12:33

Rifiuti, le variazioni a Fucecchio

IMG-20161102-WA0004In vista delle festività di 25 aprile e 1 maggio, Alia annuncia variazioni alla raccolta dei rifiuti porta a porta a Fucecchio.

Pubblicato in Fucecchio

18275045 10211321311062373 3669147015051895367 nIl comprensorio del Cuoio si è trovato a San Miniato e anche Fucecchio è sceso in piazza. Lavoratori, amministratori, sindacati, associazioni e istituzioni hanno celebrato il Primo maggio, festa del lavoro e dei lavoratori.

Pubblicato in San Miniato

cgil-bandiere1Domani 1 maggio in occasione della giornata dei lavoratori non mancheranno i festeggiamenti nei comuni di Santa Croce sull'Arno e Pontedera. A causa delle previsioni di pioggia, la festa è stata invece annullata a Ponsacco.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

Sciopero 1 maggio 1910Appare strano trovare una via 1 maggio in aperta periferia, a due passi dalle sponde di Usciana e dalla Francesca bis. Eppure a Santa Croce è così, ma la scelta non è affatto casuale. È il ricordo di un passato di fine Ottocento in cui la Festa dei lavoratori era considerata un pericoloso e potenziale ritrovo "sovversivo", almeno per la sensibilità delle classi dirigenti dell'Italia liberale, che costringeva i "rossi" a celebrare la loro "festa" ben lontano dal paese, all'epoca in aperta campagna. Alla vigilia del 1 Maggio, vi proponiamo un piccolo articolo firmato da Valerio Vallini a ricordo di un passato e di un'Italia che ci appaiono lontanissimi. Buona lettura.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli
Giovedì, 14 Aprile 2016 12:05

A spasso per le Cerbaie 24 aprile e 1 maggio

45tDue gite fuori porta nei boschi delle Cerbaie con pranzi all'aria aperta. Per domenica 24 aprile e domenica 1 maggio, le organizza l'amministrazione comunale di Castelfranco di Sotto.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466