Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-
Domenica, 07 Ottobre 2018 13:34

M5S: "Chiarezza su futuro dell'ex Lorbac"

exlorbacLavori alle aree esterne dell'ex calzaturificio Lorbac di Castelfranco, interviene il Movimento Cinque Stelle
"Sono da poco iniziati i lavori per la pulizia delle aree esterne dell'ex calzaturificio Lorbac e il sindaco, non perde l'occasione per rilasciare dichiarazioni per la propria campagna elettorale, prontamente pubblicate e diffuse dalla stampa. Nelle dichiarazioni, leggiamo di una struttura degradata per la quale il Comune ha richiesto questo intervento. Allora noi ci chiediamo se il Comune si è per caso reso conto della presenza di altre aree degradate del territorio. Cosa è stato fatto per tali zone? Forse si è limitato a contattare le proprietà chiedendo gentilmente di provvedere alla pulizia? I risultati sono sotto gli occhi di tutti noi, ma non disperiamo che da qui a maggio qualcosa sarà fatto".

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

zanzaraSi sono conclusi lunedì 30 luglio gli incontri pubblici serali di informazione organizzati dall'amministrazione comunale di Santa Maria a Monte con la cittadinanza, in collaborazione con la ditta Salvambiente Servizi srl, finalizzati a sensibilizzare e coinvolgere i cittadini sulle corrette procedure da attuare in ambito casalingo per prevenire e contenere il fenomeno delle zanzare e dei ratti. Una campagna di disinfestazione dunque incentrata sulla cooperazione tra Comune e abitanti che ha riscontrato grande partecipazione ed interesse.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

smi2Una grande partecipazione alle celebrazioni del 22 luglio, il 74esimo anniversario delle vittime del duomo, avvenuta il 22 luglio 1944, in cui persero la vita 55 persone. La mattinata, organizzata dal Comune di San Miniato e dalla diocesi, si è aperta con i saluti delle autorità presenti, il presidente del consiglio comunale Vittorio Gasparri, il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini, il vescovo Andrea Migliavacca e la vice prefetto Roberta Monni. Dopo i saluti nel momento esatto dello scoppio dell'ordigno, alle 10, è stato osservato un minuto di silenzio mentre le campane della chiesa suonavano. Dopo la commemorazione il sindaco ha dato lettura dei 55 nomi delle vittime, elenco che ha introdotto il momento centrale della cerimonia: la video-intervista a Simona della Maggiore, nipote di Omero, un sanminiatese morto il 22 luglio 1944, realizzata da Daniele Benvenuti e Beppe Chelli.

Pubblicato in San Miniato

Palazzo ComunaleSan Miniato è pronto per interventi mirati contro zanzare e potenziali topi negli edifici scolastici comunali. E nei centri cottura scolastici. Con lavori di disinfestazione, derattizzazione e disinfezione. Tutti lavori che il Comune ha pianificato per tutelare la salute e l'igiene pubblica ma che, è bene chiarirlo, non si riferiscono ad episodi specifici che si sono verificati nelle strutture.

Pubblicato in San Miniato

torreIl Comune di San Miniato e la Fondazione San Miniato promozione organizzano, a partire da domani (29 giugno) e fino al 7 di settembre, il tour Visita gratuita alla scoperta il San Miniato edizione 2018. Si tratta di una serie di momenti promozionali alla scoperta del patrimonio storico artistico della città di San Miniato attraverso un tour guidato gratuito rivolto ai turisti ma anche a chiunque abbia voglia di conoscere le bellezze di San Miniato. Il tour verrà effettuato in lingua italiana e se necessario anche in lingua inglese. Questa è la seconda edizione e dopo il successo riscosso lo scorso anno è stato deciso di ripetere l'iniziativa.

Pubblicato in San Miniato

antonelli11Edizione numero 31 per il Palio del Cuoio di Ponte a Egola, la manifestazione organizzata dal Comune di San Miniato e dalla Fondazione San Miniato Promozione, in collaborazione con il Consorzio Conciatori, Unic (Unione nazionale industria conciaria) e con la parrocchia di Ponte a Egola. Gli eventi andranno avanti per una settimana in preparazione della serata di domenica (1 luglio) quando, a partire dalle 21,30, si correrà il Palio.

Pubblicato in San Miniato

ciclisti1E' arrivato ieri pomeriggio (16 giugno) a Fucecchio il gruppo di cicloturisti vicentini che, partito dalla Campana dei Caduti di Rovereto, ha percorso 600 chilometri lungo l'antico tracciato della Romea Strata. Questo percorso che parte dalle regioni del nord-est e che proprio a Fucecchio incontra la via Francigena per proseguire fino a Roma, è al centro di uno progetto di sviluppo turistico nel quale si è inserito il Comune di Fucecchio, già capofila di una delle quattro aree (quella centro-sud) della Via Francigena nella quale la Regione Toscana ha suddiviso il più noto cammino dei pellegrini.

Pubblicato in Fucecchio

49ba6374-4ab1-48e6-8ecf-68a7a6690907Ambulanza, carabinieri e vigili urbani si precipitano in piazza del Popolo a sirene spiegate. Mezz'ora di panico, nella serata di ieri 9 maggio, nel cuore di Santa Croce sull'Arno. Arriva una telefonata: "Correte, si sente male in Comune, forse è morto". Ma quando tutti arrivano, in realtà non c'è niente.

Pubblicato in Cronaca

municipio pontedera"Se non mi date i soldi per le bollette torno e sparo tutti". È la minaccia con cui, per l'ennesima volta, un 40enne è tornato dagli impiegati del comune di Pontedera. Una mattinata di paura quella di ieri (13 aprile) per chi si è trovato nel palazzo comunale. Ma il signore è stato poi fermato e denunciato dalla polizia locale di Pontedera.

Pubblicato in Cronaca

taglioerbaCon l'inizio della bella stagione, che finalmente è alle porte, i parchi di Santa Croce sull'Arno tornano ad essere frequentati da bambini e adulti in cerca di luoghi per passare qualche ora pomeridiana in libertà. Per garantire la fruibilità degli stessi, anche quest'anno, è stato affidato ad una ditta esterna il taglio dell'erba di parchi, giardini e aree a verde in generale.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Pagina 1 di 7

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466