Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

trassinelliIncontro pubblico al centro polivalente Sandro Pertini di Villa Campanile con il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle a Castelfranco, Luca Trassinelli.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

trassinellidi Nilo Di Modica

Sciolta la riseva: partita a tre a Castelfranco. Sarà infatti Luca Trassinelli il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle nel comune, a condendersi la poltrona di primo cittadino con Gabriele Toti (centrosinistra) e Monica Ghiribelli (centrodestra). Il candidato, 53 anni, nato a Pontedera ma castelfranchese da sempre, piccolo artigiano del settore calzaturiero, diplomato ragioniere e programmatore informatico, è stato presentato ufficialmente questa mattina (14 aprile) dai rappresentanti pentastellati del territorio, fra i quali anche i consiglieri regionali Andrea Quartini e Irene Galletti, il deputato e portavoce alla Camera Francesco Berti ed il sindaco di Livorno, candidato alle europee, Filippo Nogarin.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

c1396772-d994-4928-8bcc-531bb7270157

Panorama ancora fluido in vista delle prossime amministrative a Fucecchio, dove per adesso l'unica certezza è la ricandidatura di Alessio Spinelli per un secondo mandato dopo la presentazione in pompa magna di alcuni giorni fa (leggi). Oltre all'attuale maggioranza, che si presenterà attraverso una coalizione allargata al civismo che potrebbe enumerare ben cinque liste, si scaldano però i motori anche nelle altre aree politiche, fra centrodestra e sinistra.

Pubblicato in Fucecchio

bandiera-m5s

Il Pd ha i candidati ma arranca sui voti, la Lega ruggisce ma spesso paga lo storico, scarso radicamento in questa regione sul fronte delle personalità spendibili. Sarà un anno di riscatto a Cinque Stelle? E' ancora troppo presto dirlo, ciò che è certo è che i grillini nel Comprensorio del Cuoio stanno facendo di tutto per non farsi trovare impreparati, fra lacune e punte di diamante.

Pubblicato in Politica

fontanacastelfracoNuovo aspetto per la rotonda della 'Fontana' a Castelfranco (Leggi l'articolo), il Movimento Cinque Stelle all'attacco dell'amministrazione.
"Innanzitutto - dicono i pentastellati - l'opera è chiamata fontana perchè prevedeva la presenza di acqua in movimento, ma questo aspetto è sparito da molto tempo ormai. Inoltre nel progetto, come parte integranti, la fontana era dotata di illuminazione e di parti a verde. Quindi adesso senza l'acqua, le luci, le piante e una adeguata pulizia, la decadenza della struttura è il simbolo della incapacità nella cura del bene pubblico e nella gestione delle opere che siano d'arte o di intelletto o di pura edilizia".

Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Domenica, 07 Ottobre 2018 13:34

M5S: "Chiarezza su futuro dell'ex Lorbac"

exlorbacLavori alle aree esterne dell'ex calzaturificio Lorbac di Castelfranco, interviene il Movimento Cinque Stelle
"Sono da poco iniziati i lavori per la pulizia delle aree esterne dell'ex calzaturificio Lorbac e il sindaco, non perde l'occasione per rilasciare dichiarazioni per la propria campagna elettorale, prontamente pubblicate e diffuse dalla stampa. Nelle dichiarazioni, leggiamo di una struttura degradata per la quale il Comune ha richiesto questo intervento. Allora noi ci chiediamo se il Comune si è per caso reso conto della presenza di altre aree degradate del territorio. Cosa è stato fatto per tali zone? Forse si è limitato a contattare le proprietà chiedendo gentilmente di provvedere alla pulizia? I risultati sono sotto gli occhi di tutti noi, ma non disperiamo che da qui a maggio qualcosa sarà fatto".

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

irenegalletti“A metà gennaio un comunicato della giunta regionale annunciava che, sotto il coordinamento dell’assessora al lavoro della Regione, ministero, Anpal e analoghi assessori delle altre regioni, avevano sancito il passaggio del personale ancora in forza alle Province in capo alle Regioni e disposto risorse stabili per coprire i costi del personale a tempo indeterminato e a tempo determinato, per il quale si citava come certa la tanto agognata stabilizzazione. Questo quadro di promesse e buoni propositi non pare essersi ancora tradotto in atti concreti e per questo chiediamo al Consiglio regionale di tornare ad esprimersi sulla questione, votando un atto di impegno alla giunta”. Così Irene Galletti, consigliera regionale M5S e vicepresidente della commissione sviluppo economico e lavoro, in un post sul sito web del gruppo a commento dell’atto a sua prima firma.

Pubblicato in Politica
Domenica, 25 Febbraio 2018 12:10

Economia e Pmi, candidati M5S a San Miniato

marroccom5sSi chiude con le tappe di San Miniato e Siena il tour di presentazione del programma M5S dedicato a sviluppo economico e piccole e medie imprese. A San Miniato l'appuntamento è domani (26 febbraio) alle 21 alla sala del Bastione di corso Giuseppe Garibaldi.
Interverranno i candidati M5S del collegio Valeria Marrocco, Luca Lauricella, Marco Bartalucci e Nicola Cecchi, avvocato presidente vicario dell'Associazione toscani nel mondo e candidato M5S nel collegio fiorentino.

Pubblicato in Politica

Luca Trassinelli"Il 27 Novembre 2017 abbiamo presentato una interrogazione per il consiglio comunale, per chiedere informazioni circa un fatto grave di cui siamo venuti a conoscenza: un furto accaduto in Comune, di cui l'amministrazione ha taciuto con la massima indifferenza" attaccano Luca Trassinelli e Critina De Monte, consiglieri comunali del Movimento cinque stelle, a proposito del furto avvenuto qualche giorno fa proprio all'interno del palazzo comunale (Ladri in Comune, scassinato il distributore di caffè).

Pubblicato in Politica
Venerdì, 01 Dicembre 2017 16:34

S. Croce, torna la pratica del vuoto a rendere

bandiera-m5s"Durante la seduta del consiglio comunale di mercoledì scorso 29 novembre è stata approvata la nostra mozione riguardante il vuoto a rendere. Una pratica già in uso negli anni Ottanta e che consiste nel riportare all'esercente la bottiglia di plastica o di vetro utilizzata, in cambio di un corrispettivo o di un buono sconto" annuncia il Movimento cinque stelle di Santa Croce sull'Arno, che ha visto approvata la propria mozione in consiglio comunale: viene riportata di fatto in paese l'antica pratica del vuoto a rendere, con tanto di incentivi economici per chi usufruisce di questa iniziativa.

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 6

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466