skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

negri shalom fucecchio 9Giorno di festa per gli oltre sessanta giovani migranti che negli ultimi tre mesi hanno partecipato al corso di formazione sulla Cittadinanza Globale organizzato dal Movimento Shalom con la Misericordia di Empoli e di Cerreto Guidi, la cooperativa Pietra d’Angolo.

Pubblicato in Fucecchio

migranti spazziniSono già stati impiegati per pulire gli spazi verdi di piazza XX settembre. Sono i migranti accolti in questi giorni a Fucecchio, coinvolti in attività di volontariato grazie ad una convenzione che vede coinvolte diverse associazioni di Fucecchio: Auser volontariato verde argento, Croce Rossa, Pubblica assistenza e Il Samaritano.

Pubblicato in Fucecchio

volontariato migrantiDa gennaio, indosseranno una pettorina arancione e si occuperanno del decoro urbano del centro storico di Cascina. Mamadou Gari, Banju Baraji, Casse Diagouraga, Mamadou Traore, Mamadou Sissoko e Abdoullahi Gassama vengono dal Mali. Sono sei ragazzi richiedenti asilo, ospitati a Cascina e che hanno accettato di fare volontariato al servizio della comunità.

Pubblicato in Dalla provincia
Mercoledì, 07 Ottobre 2015 17:35

A scuola di cittadinanza, partono i corsi Shalom

progetto profughi shalomSono un centinaio i migranti che per primi prenderanno parte al progetto sperimentale di "formazione alla cittadinanza globale". È questa la definizione scelta dal movimento Shalom, ideatore del progetto, per un'opportunità rivolta a tutti gli stranieri ospitati nelle strutture di accoglienza dell'Empolese Valdelsa e del Valdarno, con l'obiettivo di offrire gli strumenti utili ad una corretta integrazione sul territorio: si va dalle nozioni di educazione civica fino alla conoscenza della storia e delle tradizioni del territorio, fino ad arrivare a laboratori di cucina, sartoria, informatica, musica e teatro.

Pubblicato in San Miniato

12096211 541880839297695 5345929437647778356 n"Questi ragazzi hanno bisogno di sapere cosa possono fare: vogliono poter aiutare. Questo corso di formazione alla cittadinanza globale è un'opportunità bella per capire ciò che gli sta accadendo, un'opportunità che quando noi siamo arrivati non abbiamo avuto e che ci avrebbe reso più facili le cose". Lo presenta così, Idrissa, scappato anni fa dalla Costa d'Avorio e ora volto del corso che, entro ottobre, in via sperimentale, coinvolgerà più di un centinaio di migranti al confine tra zona del Cuoio ed Empolese Valdelsa.

Pubblicato in Fucecchio

"Troppe le strumentalizzazioni politiche alle quali abbiamo assistito in questi giorni sulla vicenda del campo della Bigattiera". Lo sostiene il segretario provinciale del Pd Alessio Lari, che precisa: "Non è certo una di quelle storie che fanno piacere né alla città né alla comunità sociale.

Pubblicato in Politica

migranti montopoliPer la Provincia di Pisa si parla di un numero compreso fra 200 e 250 nuovi arrivi, che porterebbero la capacità di accoglienza del territorio pisano all'11,6 per cento dell'intera quota regionale come pattuito a suo tempo. Sono questi i numeri dell'ulteriore afflusso di migranti previsto per i prossimi giorni, che ovviamente saranno redistribuiti nei vari territori. La Toscana complessivamente ne dovrebbe accogliere un migliaio.

Pubblicato in Cronaca

Se la sono cavata. Perché la Croce Rossa aveva scelto tanto bene la rappresentativa dei migranti, che il risultato per il Pd pisano avrebbe potuto essere decisamente peggiore di un 5-0. Anche migliore, certo, se gli amministratori, per esempio, non avessero sbagliato un rigore, fatto volare troppo alto da Cipolli.

Pubblicato in Dalla provincia
Sabato, 26 Settembre 2015 14:18

Migranti San Romano: 7 andranno a Santa Croce

IMG-20150926-WA0004Entro il 15 di ottobre dovranno fare i bagagli, i 25 migranti ospitati nel convento dei frati minori di San Romano, nel comune di Montopoli. Senza sapere ancora, almeno la maggior parte di loro, dove saranno trasferiti.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

IMG-20150926-WA0002Per il Pd toscano, l'accoglienza diffusa e in piccoli gruppi è La cosa giusta. Per ribadirlo, oggi tutti e 24 i consiglieri regionali Pd eletti in Toscana stanno visitando centri d'accoglienza e ascoltando storie di rifugiati, di chi è scappato dalla guerra e in Europa vuole una vita diversa. Il consigliere Andrea Pieroni, accompagnato dal sindaco Giovanni Capecchi, oggi 26 settembre è a Montopoli, suo comune di nascita e quello in cui ha mosso i primi passi da amministratore.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466