Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-
Sabato, 26 Settembre 2015 14:18

Migranti San Romano: 7 andranno a Santa Croce

IMG-20150926-WA0004Entro il 15 di ottobre dovranno fare i bagagli, i 25 migranti ospitati nel convento dei frati minori di San Romano, nel comune di Montopoli. Senza sapere ancora, almeno la maggior parte di loro, dove saranno trasferiti.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

IMG-20150926-WA0002Per il Pd toscano, l'accoglienza diffusa e in piccoli gruppi è La cosa giusta. Per ribadirlo, oggi tutti e 24 i consiglieri regionali Pd eletti in Toscana stanno visitando centri d'accoglienza e ascoltando storie di rifugiati, di chi è scappato dalla guerra e in Europa vuole una vita diversa. Il consigliere Andrea Pieroni, accompagnato dal sindaco Giovanni Capecchi, oggi 26 settembre è a Montopoli, suo comune di nascita e quello in cui ha mosso i primi passi da amministratore.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

barnini brenda rossi enrico misericordia migranti2"Usando un po' di onestà intellettuale, dobbiamo tutti smettere di parlare di emergenza. Ormai da diverse estati accade che l'Italia sia meta di viaggi della speranza, di traversate in cerca di un futuro migliore". Lo ha detto questa mattina 3 settembre, incontrando il governatore della Toscana Enrico Rossi, Brenda Barnini presidente dell'unione dei comuni dell'Empolese valdelsa.

Pubblicato in Fucecchio

profughiSono 800 i migranti accolti in provincia di Pisa dall'inizio della primavera ma il 43 per cento, secondo dati della prefettura, sono già irreperibili e non sono nelle strutture di accoglienza messe a disposizione da enti locali, associazioni e privati.

Pubblicato in Dalla provincia

migrantiCentri storici ghetto, episodi di intollenza reciproca. Sulla base di queste e altre considerazioni, il Movimento 5 stelle di Castelfranco di Sotto annuncia una proposta da presentare al prossimo consiglio comunale sull'accoglienza degli stranieri. "Le alte percentuali di stranieri presenti - spiegono i M5S -, di fatto limitano le capacità di accoglienza territoriale".

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

Due giovani madri, i loro figli di 3 e 2 anni e una ragazza di 20 anni. Tutti arrivano dalla Nigeria e saranno in questi giorni a Vicopisano, ospitati dal Comune in un appartamento del capoluogo, individuato grazie alla disponibilità e alla generosità dei cittadini. I migranti sono arrivati a Pisa il 7 maggio e sono stati finora ospitati nella struttura di Piaggerta, nel Parco di San Rossore.

Pubblicato in Dalla provincia
Venerdì, 22 Maggio 2015 16:56

Selvaggia Lucarelli cerca la mamma di Viola

violaL'opinionista Selvaggia Lucarelli cerca la mamma di Viola. Che abita a San Miniato. Viola ha fatto un disegno e la sua mamma lo ha inviato a Lucarelli che aveva lanciato una sorta di concorso sull'accoglienza. Andiamo con ordine. Ai suoi contatti Fb, la giornalista e opinionista ha chiesto di far fare dei disegni sui migranti ai figli e di mandarglieli.

Pubblicato in San Miniato

"Sembra che l'accoglienza ai rifugiati sarà il business in sviluppo in Toscana per il 2015, con conseguente aumento di problemi di integrazione". Lo sostiene Marco Bartalucci, candidato al consiglio regionale della Toscana per il Movimento 5 stelle.

Pubblicato in Politica

attilio visconti prefetto pisaUn database per raccogliere le disponibilità dei privati che hanno case o immobili sfitti da utilizzare per l'accoglienza dei migranti che arriveranno a Pisa, un regolamento per i condomini dove si fissa in tre abitazioni il numero massimo di case che possono accogliere gli stranieri che comunque non potranno essere più di 20 nei comuni con meno di 10mila abitanti e non più di 30 in quelli con oltre 10mila abitanti.

Pubblicato in Dalla provincia

Un sesto della popolazione di pontedera è straniera. I nuovi abitanti provengono da 90 Paesi diversi. E' quanto emerge da uno studio
condotto dai ricercatori dell'università del Molise, finanziato dall'Unione europea nell'ambito di progetti volti all'integrazione. Lo studio ha anche individuato il 'luogo del cuore' degli immigrati nella città della Piaggio: la piazza della Stazione. Agli immigrati, viene spiegato in una nota del festival
Meridiani, è stato chiesto di indicare la via, la piazza, il monumento all'interno del quale vorrebbero farsi immortalare per una virtuale cartolina da inviare ad amici e parenti e, oltre alla stazione, gli stranieri hanno indicato il muro di Baj, Martiri della Libertà e Andrea da Pontedera, il Cineplex, il
Teatro Era, il Parco dei Salici, i corsi Principe Amedeo e Matteotti, gli spazi aperti della periferia est della città (Oltrera, zona Panorama), il Villaggio Piaggio e via Rinaldo Piaggio. Questi luoghi diventeranno il set per servizi fotografici che in questi giorni stanno organizzando i soci del circolo Crec
Piaggio per realizzare una mostra che sarà allestita a giugno alla biblioteca Gronchi.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 10 di 13

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466