Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-
Domenica, 03 Febbraio 2019 11:02

Rotary a scuola per la lotta al cyberbullismo

cyberrcIl Rotary Club Castelfranco di Sotto - Valdarno Inferiore ha organizzato un incontro, giovedi scorso (31 gennaio) all'istituto comprensivo Leonardi da Vinci di Castelfranco, per sensibilizzare i genitori degli alunni delle classi terze di Castelfranco ed Orentano al delicato ed attualissimo problema del cyberbullismo.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

via mazzini"Abbiamo messo in questo progetto importanti risorse, convinti delle potenzialità del nostro centro storico". E' il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti a raccontare il pacchetto di incentivi da 50mila euro per rilanciare l'attività commerciale nel centro storico. "Ovviamente - continua - confidiamo in una collaborazione da parte delle associazioni di categoria, degli ordini professionali, ma anche di associazione e degli stessi commercianti che già operano sul nostro territorio.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

Sindaco Toti incontro commercianti VialeItaliaI commercianti di viale Italia splendono per Natale. La ventina di negozianti infatti si è autotassata e con il contributo di mille euro del Comune di Castelfranco di Sotto e la collaborazione della Casa del Popolo che contribuirà fornendo gratuitamente l'allaccio elettrico e sostenendo parte delle spese per l'installazione dell'illuminazione, garantirà le luminarie su tutta la via. Che sarà, quindi, location per eventi e iniziative del periodo delle feste. Con questa prima iniziativa, l'associazione dei commercianti di viale Italia si mette... in luce.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

47137312 10217816472821087 879874615235575808 nEscavazione, livellamento e risagomatura dei fossi per riportarli alla loro giusta pendenza. "Interventi che da decenni non venivano più svolti. Il reticolo idraulico minore ha la primaria funzione di far defluire le acque piovane dal centro abitato di Castelfranco verso il Canale Usciana e questo intervento di carattere straordinario ci ha permesso di mettere in sicurezza buona parte del territorio". Lo dicono il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti e l'assessore all'Ambiente Federico Grossi al termine dei lavori di manutenzione dei fossi e dei canali nel comune di Castelfranco, messi in atto per prevenire i rischi idraulici del capoluogo.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

117d8a97-f47c-4efc-af3b-f1d0fa129b86Il sole è stato l'ospite più gradito. Perché così, già da oggi 10 novembre, cani e amici a due zampe hanno potuto sgambettare come si deve nella nuova area attrezzata dal comune di Castelfranco di Sotto. E infatti hanno risposto in tanti: ce n'erano per tutti i gusti e di tutte le misure di cani allo sgambatoio. Due grandi aree adiacenti al parco fluviale dell'Arno: una per cani più grandi e una per quelli di taglia medio piccola. L'area si trova nella pineta in via Pio la Torre, tra via Boccaccio e via Botticelli.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

castelfrancodisottoCastelfranco e Santa Croce: un piano strutturale unico per i due Comuni. Ad annunciarlo, con un comunicato congiunto, sono i due sindaci, Gabriele Toti e Giulia Deidda.
Due comuni uniti per delineare il proprio futuro. È questo che emerge dalla delibera assunta dai comuni di Castelfranco di Sotto e Santa Croce sull'Arno, per realizzare un piano strutturale unico. Con questo obiettivo parteciperanno ad un bando della regione Toscana per sostenere le iniziative degli enti che intraprendono strumenti di pianificazione territoriale con una valenza sovracomunale a valere per i prossimi anni.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

rifiuti castelfranco"Vi presentiamo gli incivili di Ferragosto". Sono il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti e l'assessore all'ambiente Federico Grossi a diffondere i video dei due cittadini immortalati alle 7,37 e alle 16,22 del 15 agosto scorso dalle telecamere lungo il perimetro della stazione ecologica del capoluogo e del magazzino comunale di via Tabellata (Rifiuti abbandonati a Ferragosto, due multe).

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

toscanaenergiaNo alla modifica statutaria di Toscana Energia, con la possibilità che l'azienda possa passare in mani private, sfuggendo così al controllo del pubblico. C'è anche la firma dei sindaci Giulia Deidda di Santa Croce, Gabriele Toti di Castelfranco di Sotto e Vittorio Gabbanini di San Miniato nel documento che chiede all'assemblea straordinaria di fare un passo indietro rispetto alla decisione di modificare lo statuto prevedendo, tra l'altro, l'eliminazione del vincolo della maggioranza pubblica del capitale sociale e il venir meno del controllo congiunto su importanti materie atraverso il superamento del quorum qualificato richiesto.

Pubblicato in San Miniato

consiglio castelfrancoSarà un corteo pacifico dal forte valore simbolico, quello in programma per la mattina di sabato 30 giugno a Castelfranco di Sotto: una Camminata per la Legalità che vedrà attraversare la zona industriale castelfranchese da un gruppo variegato di persone, unite dallo stesso intento.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

544d19fb-eb82-403f-864b-b5e9df4698df"Un gesto di violenza inaudita e inaccettabile, compiuto, oltre tutto, da soggetti che sarebbero recidivi, già noti per un'aggressione sconsiderata di cui si sono fatti protagonisti alcuni mesi fa". Il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti si dice "sconcertato" per quanto accaduto questa mattina 28 maggio nel centro di Castelfranco (“Devi pagare l'affitto, hai capito?” e poi botte con la spranga. Pestato a sangue a Castelfranco di Sotto da tre italiani).

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 8

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466