Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

732e445e-c92d-48fd-a668-7c8bc234fb56Ancora fuoco a Santa Maria a Monte. Mentre i volontari erano ancora impegnati nelle ultime bonifiche e nella sorveglianza delle aree coinvolte dal rogo di ieri (leggi qui), nel comune questa mattina (17 luglio) si è alzato di nuovo il fumo. Le fiamme, questa volta, si sono levate in via Fiorenzuola, in località Cinque case.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

Testo e video di Nilo Di Modica

n38Una giornata di fuoco e paura quella che si sta per concludere a Santa Maria a Monte, dove i cittadini hanno vissuto momenti di spavento per il fuoco che, partito da un'area verde a fondo valle, si è progressivamente avvicinato all'abitato ed è stato fermato solo nella prima serata. Il primo rogo si è sviluppato verso le 14 di oggi, domenica 16 luglio. Un incendio che ha oscurato per il fumo e la cenere il cielo sopra Santa Maria a Monte. Le fiamme sono arrivate vicinissime alle case e la strada d'accesso al paese non è riuscita a tenere il rogo lontano dall'abitato. Il sindaco Ilaria Parrella ha rinviato a data da destinarsi tutte le attività in programma per oggi nel paese. Il fuoco non ha risparmiato niente tra la vegetazione, nei boschi nei giardini intorno al paese. Tutto il quadrante a nord est di Santa Maria a Monte è stato percorso dal fuoco dalla località Capilato fino a via San Sebastiano, solo per miracolo le persone non sono rimaste coinvolte.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

parapendioUna ragazza, iniziali G.T., nata a Prato nel 1986 e residente a Prato, è caduta oggi (15 luglio), verso le 16,20, col parapendio in una zona molto impervia di San Giuliano Terme, località Pugnano. Intervenuti sul posto la misericordia di Cascina, con medico a bordo, un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Pisa e il Pegaso 2 dei vigili del fuoco col Soccorso Alpino.

Pubblicato in Dalla provincia

pompieriUn incendio è scoppiato nel pomeriggio di oggi (6 luglio) nella pineta di Marina di Pisa, nei pressi del noto locale Pappafico.

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 13 Giugno 2017 11:57

Si blocca l'ascensore, liberata una donna

61fec40d-f5d3-40a8-83f5-1a0a477b1cd3Ha mantenuto la calma, quindi l'unica conseguenza, per una donna di Santa Croce sull'Arno, è stato perdere un po' di tempo. Non ci hanno messo molto, infatti, i vigili del fuoco a sbloccare l'ascendore di un condominio di Santa Croce e liberarla. La donna ha dato l'allarme nella mattina di oggi 13 giugno e chi l'ha sentita chiedere aiuto ha chiamato i soccorsi. La signora sta bene e non si è neppure spaventata troppo: è rimasta lì ad attendere. 

Pubblicato in Cronaca

WhatsApp Image 2017-06-09 at 11.47.44Rallentamenti e disagi in FiPiLi ieri sera verso mezzanotte all'uscita di Santa Croce sull'Arno. A causare tutto è stato un scooter di grossa cilindrata che è andato in fiamme proprio in prossimità della rampa di uscita dalla corsia che scorre in direzione Firenze-Pisa.

Pubblicato in Cronaca

ambulanza-e-vigili-del-fuocoTragica situazione quella che si sono trovati a fronteggiare gli uomini del 118 questa mattina 29 maggio a San Miniato Basso, quando sono dovuti intervenire per soccorrere una donna di mezza età che ha ingerito una sostanza fortemente acida.

Pubblicato in Cronaca

IMG-20170518-WA0002Più spazio per i vigili del fuoco volontari di San Miniato e, allo stesso tempo, un presidio permanente del magazzino comunale di San Miniato Basso. Il distaccamento dei vigili del fuoco si trasferisce nei locali di via Guerrazzi a San Miniato Basso, su indicazione della giunta.

Pubblicato in San Miniato

410b1acd-9a9a-446e-848a-e7e53ad4c909

Grosso incendio questo pomeriggio a Volterra presso un vecchio fabbricato adiacente all'ospedale. L'edificio, non frequentato e in stato di abbandono, è stato interessato dalle fiamme a due piani e ha visto impegnati gli uomini dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Saline di Volterra per diverse ore.

Pubblicato in Cronaca

939ae4df-2c82-4fa0-bf89-17d2abb5cc55Incidente a tre nelle prime ore di questa mattina, 4 maggio, intorno alle 6, in viale America a Pontedera. Per cause ancora in corso di accertamento le tre auto si sono scontrate e i tre conducenti sono stati trasportati all'ospedale di Pontedera per accertamenti dal personale del 118.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466