Cuoio in Diretta

Le Mille e una notte al Parco Corsini di Fucecchio

Vota questo articolo
(1 Vota)

mille1imageNon un laboratorio a porte chiuse ma una residenza creativa. Per ricreare a Fucecchio la magia delle Mille e una Notte.
Firenza Guidi con Elan Frantoio ripropone la sua scuola internazionale di performance e offre, per il ventiquattresimo anno consecutivo, ad artisti e creativi provenienti da tutto il mondo la possibilità di esplorare nuove opportunità attraverso molteplici linguaggi che vanno dal teatro, al circo, alla danza, alla creazione di costumi e scenografie, alle arti dell'immagine e alla musica dal vivo.
Quest'anno il titolo della creazione è Mille+1, ispirato a Le Mille e Una Notte, la celebre raccolta di novelle orientali, da sempre spunto d'arte e letteratura mondiale e ora trampolino di lancio per l'immaginario della Guidi. La produzione inizierà a Fucecchio il 19 agosto: gli spettacoli che ne seguiranno, in calendario per il 28, 29 e 30 agosto si svolgeranno al Parco Corsini. Nel team gli artisti e creativi provenienti da varie parti del mondo, tra cui Messico, Stati Uniti, Australia, Francia, Finlandia, Inghilterra, Scozia e Galles, si uniranno ad altri provenienti da tutta Italia e ad un folto gruppo di giovani del territorio: da Fucecchio e frazioni e dal Circondario Empolese Valdelsa, spingendosi fino a Prato e Firenze, Lucca e Pisa.

"L'arte danza con la morte ma la intrattiene. L'arte può salvare la vita - afferma la Guidi - Le Mille e una Notte narra la volontà di una giovane donna, Sherazade, di ricorrere all'arte per salvare se stessa e altre donne facendo innamorare, proprio grazie all'arte, il re tiranno che le avrebbe uccise. Ecco che l'arte diventa un mezzo per reinventare la vita".
"Il lavoro della nostra concittadina, Firenza Guidi - dice il sindaco di Fucecchio, Alessio Spinelli - che a Fucecchio deve le sue origini, ci mette in evidenza europea e internazionale. Accogliamo volentieri questi giovani artisti da tutto il mondo, in un'ottica di arricchimento reciproco, visto che i ragazzi visiteranno i nostri territori, dormiranno nell'ostello sul Ponte Mediceo di Cappiano e avranno occasione di fare gli spettacoli in uno dei luoghi più belli della città, il Parco Corsini". "Spendere risorse per eventi come questi - conclude il sindaco - che mettono in luce Fucecchio agli occhi del mondo è importante per l'amministrazione, ed è una cosa che vorremmo continuare a fare anche in futuro".
La regista sarà impegnata anche nella creazione di un intervento performativo in occasione della presentazione del nuovo Parco della Memoria a Massarella, nel quadro delle celebrazioni dell'Eccidio del Padule.
Per partecipare alle performance basta inviare la domanda entro venerdì 14 agosto, giorno in cui si chiudono le iscrizioni, compilando il form sul sito di Elan Frantoio.

 

Ultima modifica il Sabato, 01 Agosto 2015 10:13

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466