Cuoio in Diretta

A cielo aperto, tre incontri con la musica nel giardino di Villa Pacchiani

Vota questo articolo
(2 Voti)

a cielo apertoTorna per il settimo anno l'appuntamento con "A cielo aperto", il ciclo di incontri mkusicali ospitato nel giardino di Villa Pacchiani a Santa Croce sull'Arno. Tre la date in programma quest'anno, il 13, 20, e 27 luglio, per un'iniziativa organizzata dal comune di Santa Croce, assessorato alle politiche ed istituzioni culturali, con il sostegno di Cassa di Risparmio di San Miniato.

"A cielo Aperto" è una rassegna di musica eseguita con strumenti diversi e che spazia in un percorso ideale che va dalla musica barocca alle produzioni internazionali. Quest'anno i tre appuntamenti costituiscono un ideale percorso sugli strumenti ad arco, suonati a solo, in gruppo di quattro, in ensemble.a cielo aperto 2

Si parte il 13 luglio con Duccio Ceccanti, violino, Clarice Curradi, violino, Augusto Gasbarri, violoncello, Marco Martelli, contrabbasso per il concerto Rossini sull'Arno, le Sonate a quattro scritte da un giovanissimo Gioachino Rossini. Il compositore, allora dodicenne, fu ospite nel 1804, nella tenuta di Conventello di Ravenna di proprietà della famiglia Triossi. Il giovane Agostino, contrabbassista dilettante, lo invitò a scrivere musica per sé e per i cugini Luigi e Giovanni Morini che suonavano, sempre in modo dilettantesco, violino e violoncello. In questo clima festivo, scritte da un autore ancora bambino per amici appassionati furono scritte in soli tre giorni le Sonate che circolarono più tardi, quando nel 1825 furono pubblicate da Giovanni Ricordi per quartetto d'archi tradizionale. Quattro musicisti, abituati ad esibirsi sotto la guida di prestigiose bacchette nelle orchestre Italiane che rappresentano l'eccellenza nel mondo, coltivano e realizzano abitualmente il desiderio di suonare insieme in quartetto. Si conoscono sin da giovanissimi nell'ambiente culturale fiesolano e oggi, da professionisti, condividono la propria pluriennale esperienza musicale.

Il 20 luglio è la volta dal violoncello solo: Marco Severi, per ventinove anni primo violoncello solista dell'orchestra del maggio musicale Fiorentino, si dedica dal 1995 alla direzione d'orchestra, dirigendo opere e concerti; aprirà la prossima stagione lirica del teatro Goldoni di Livorno con un concerto sinfonico con celebri ouverture d'opera italiane e due recite dell'opera Nabucco.
Severi eseguirà le "Suite" n. 1 e 3 di Johann Sebastian Bach per il concerto dal titolo Viaggio nelle danze dell'anima.
Bach scrive le sei Suite per violoncello solo fra il 1717 e il 1723 operando un cambiamento rivoluzionario, innalzando il violoncello dal ruolo di accompagnatore al rango di solista con partiture di grande profondità e vastità, miracolose per virtuosismi e capacità espressive.

a cielo aperto 3Il 27 luglio Marco Severi dirige l'Ensemble Harmony composto da strumenti ad arco - violini, viola, violoncello, contrabbasso - per un Viaggio nell'Europa musicale. Tre gli autori: J. S. Bach, A. Vivaldi, W. A. Mozart.
Di Bach verrà eseguita l'"Aria sulla quarta corda", movimento lento che fa parte della "Suite" n. 3 per orchestra, di Vivaldi il "Concerto per archi", tipico del compositore per energia, sentimento, solarità, di Mozart la celebre "Serenata notturna", composta per allietare le serate dei nobili, mirabile esempio di equilibrio di musica facile da ascoltare e nello stesso tempo profonda e complessa.

Il concerto del 20 luglio è preceduto, alle 19, dalla presentazione del catalogo della mostra Segni per far fiorire vasi in corso fino al 30 luglio. Intervengono: Giulia Deidda Sindaco del Comune di Santa Croce sull'Arno, Mariangela Bucci Assessore alle Politiche ed Istituzioni culturali del Comune di Santa Croce sull'Arno, Ilaria Mariotti Direttore di Villa Pacchiani, le artiste Elena El Asmar e Concetta Modica, Michela Eremita storica e critica d'arte.

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito con inizio alle 21.15.
In caso di pioggia i concerti si terranno all'interno della Villa

Il programma:

13 luglio
Rossini sull'Arno
Duccio Ceccanti - violino
Clarice Curradi - violino
Augusto Gasbarri - violoncello
Marco Martelli - contrabbasso

20 luglio
Viaggio nelle danze dell'anima
Marco Severi - violoncello
musiche di J. S. Bach: Suite 1 e 3

27 luglio
Viaggio nell'Europa musicale
direttore Marco Severi
Ensemble d'archi Harmony
musiche di J. S. Bach, A. Vivaldi, W. A. Mozart

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto
Nuova Ibiza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466