Cuoio in Diretta

Pasta Caponi in mostra fino a sabato, il sapore della tradizione al teatro Roma

Vota questo articolo
(2 Voti)

161c8a97-00e0-4644-9b6d-458ed357e0ffE' come quando finisci un capitolo e ci metti un segno. Per ricominciare da lì e andare avanti, scrivendo una storia più bella, ricca e completa, della quale, però, hai già messo le basi. E' un incontro tra passato e futuro la mostra che ancora fino al 25 novembre sarà al teatro Roma di Pontedera. Una mostra che racconta la storia del Pastificio Caponi per riprendere lì da dove ci si era fermati, che esibisce i prodotti e che raccoglie un po' della storia di Pontedera.

Non in un edificio a caso, ma proprio in quel teatro che, come una macchina del tempo, racchiude tempi diversi e li mescola, quasi fossero ingredienti di quella pasta che non sa solo di uovo e semola ma anche di storia e tradizione. In molti hanno già fatto un giro tra le foto e i prodotti - che rendono la mostra tridimensionale -, raccontando un po' della propria storia cominciata nel 1953: di quella mamma riconosciuta in foto, di quella zia che lavorava lì. Di quella lasagna, soprattutto, che sapeva di pranzo dalla domenica. D'altra parte, ricordare ai pontederesi che la Caponi è la loro pasta è uno degli obiettivi di Federico Pasqualetti, l'imprenditore che ha acquistato lo storico marchio (Rilancerà la Pasta Caponi, nuovo progetto per Pasqualetti). 232ee69c-04fa-4137-aeda-131f0b3d424dE con il territorio, Pasqualetti ha già iniziato il suo percorso: la mostra e la cena conclusiva opera dello chef Francesco Chiavacci mettono insieme - con il sostegno di Banca di Pisa e Fornacette - pastificio Caponi e Savini tartufi, le macellerie Desideri di Pontedera e Davide Balestri di Lari e i vini di Torre a Cenaia. L'allestimento è a cura di Idea verde love Ponsacco mentre l'idea, l'organizzazione e la regia dell'evento sono di Marco Vanni Photographer, direttore artistico della Notte bianca di Pontedera e creatore di Life for music, associazione culturale che si occupa di comunicazione e spettacolo. 

 

Ultima modifica il Venerdì, 24 Novembre 2017 09:50

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466