Cuoio in Diretta

vamasa"Vamas ha più di 100 dipendenti. E poi ha pensato di fare una cosa innovativa. Un'esperienza di successo che nasce dal lavoro e dall'impegno. La Toscana è grande per queste capacità e questi imprenditori. La crisi in Toscana picchia ma è meno forte. Colpisce questa capacità di strutturare questa capacità produttiva e questa rete. I distretti, qualcuno pensava che non reggessero la competizione e invece hanno dimostrato dinamismo". Sono queste le prime parole con cui Enrico Rossi ha aperto la sua visita alla Vamas, storica azienda del distretto conciario per sottoscrivere un protocollo di intesa con la regione Toscana che impegna la Vamas a una serie di investimenti anche in termini di ricerca. "Frutto di un gran lavoro che dimostra come sui distretti stia poggiando la pripresa della Regione - ha aggiunto il presidente della Toscana - Capitalismo dal volto umano che crea ricchezza giocandosela sulla qualità, non sul costo del lavoro".

Pubblicato in San Miniato

25550178 2094171350804899 2009523882338082019 nSeconda assemblea, dal carattere operativo, per il gruppo che anche in Valdera porta avanti i valori e l'esperienza di Potere al Popolo, lista della sinistra radicale che si va formando in vista delle le elezioni politiche 2018, e non solo. La riunione, che segue quella dello scorso 18 dicembre (leggi) chiama a raccolta le varie realtà associative e politiche sul territorio stasera, 3 gennaio, presso la sala UTE (Università della Terza Età) in via della Stazione Vecchia, di fronte a Villa Crastan a Pontedera.

Pubblicato in Politica

liberi ugualiLiberi e Uguali sbarca nel comprensorio del Cuoio. Si è costituito ieri mercoledì 20 dicembre, in un'assemblea tenuta alla casa del popolo di Castelfranco di Sotto alla presenza dei soggetti promotori (Articolo 1-Mdp, Sinistra italiana e Possibile), il comitato promotore per la zona dl Valdarno Inferiore di Liberi e Uguali.

Pubblicato in Politica

neri in conceriaCi sono l'intervento di un'ambulanza e la denuncia ai carabinieri. Poi il racconto della comunità senegalese alla Cgil Pisa, che si è resa disponibile a seguire la questione. "Un terribile atto di violenza fisica di tipo intimidatorio" quella denunciata dalla Cgil Pisa, ai danni di due lavoratori di un'azienda di Castelfranco di Sotto. I due, secondo il racconto della Cgil, rivendicavano il loro salario ma hanno ricevuto "un vero e proprio agguato, con catene e spranghe, da almeno 6 persone". (foto di repertorio)

Pubblicato in Cronaca

societa della salute generica

Non si sa come si chiamerà, non si sarà dove sarà la sede (e quindi quanto sarà lontana, rispettivamente, dai vari comuni che ne faranno parte) ma la super Società della Salute fra Empolese e Cuoio è già in dirittura di arrivo. La riforma delle zone-distretto della sanità toscana, imposta dalla legge regionale n.11 del 23 marzo, porterà infatti il Comprensorio del Cuoio quasi tutto ed integrarsi in una nuova grande Società della Salute; unica eccezione Santa Maria a Monte, già parte integrante della Sds Valdera che, invece, andrà presto a fondersi con quella dell'Alta Val di Cecina.

Pubblicato in San Miniato

colleggi aprTra gli onorevoli a fine mandato della provincia di Pisa ci sono il questore della camera Paolo Fontanelli, l'ex ministro Maria Chiara Carrozza e Federico Gelli. Nessuno direttamente eletto dal comprensorio del Cuoio che, se possibile, con la nuova legge perderà ulteriormente la capacità di rappresentanza, nonostante dalla provincia di Pisa si potrebbero moltiplicare le candidature.

Pubblicato in Politica

maria vanni segretario psi2Riprendono i lavori dell'Unione comprensoriale socialista della zona del Cuoio, di cui fanno parte i comuni di Montopoli in Val D'Arno, Santa Maria a Monte, Castelfranco di Sotto, Santa Croce sull'Arno e San Miniato. L'incontro si è svolto nella sera di venerdì 27 ottobre, a Montopoli, sotto il coordinamento del segretario comunale Maria Vanni, alla presenza della Segreteria dell'Unione montopolese e le segreterie delle delegazioni Psi dei comuni del Comprensorio.

Pubblicato in Politica

cisanelloVenerdì 22 settembre saranno svolte le visite gratuite a Cisanello per la Giornata nazionale di prevenzione del carcinoma del cavo orale. Ha infatti aderito alla giornata, promossa dall'associazione Otorinolaringologi Ospedalieri Italiani, l'unità operativa di Otorinolaringoiatria dell'universitaria, diretta dal professor Stefano Sellari Franceschini.

Pubblicato in Dalla provincia

WhatsApp Image 2017-07-28 at 22.49.36 1Piazza gremita come non mai, con giochi pirotecnici al taglio del nastro, luci, musica a scaldare l'atmosfera ed un soldato di bronzo, in cima al monolite di travertino imbiancato, che ha donato al tutto una nota di colore nella sua "timidezza", con un velo che in occasione dell'inaugurazione proprio non se ne voleva andare. 

Pubblicato in Santa Maria a Monte

postino postaA luglio e agosto, cambia l'orario in alcuni uffici postali del comprensorio del cuoio. L'esigenza di Poste Italiane deriva dalla fisiologica flessione della domanda dei servizi postali nel periodo estivo e anche dalla necessità di coprire i turni di ferie.

Pubblicato in Cronaca

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466