Cuoio in Diretta

locandina montanelliTorna in città dopo le proiezioni di Milano e Firenze il film di Samuele Rossi "Indro, l'uomo che scriveva sull'acqua" su Indro Montanelli. I duecento posti del Nuovo Teatro Pacini non furono sufficienti, infatti, lo scorso 17 ottobre a contenere i tanti fucecchiesi che volevano assistere alla prima nazionale del film documentario sul grande giornalista.

Pubblicato in Fucecchio
Giovedì, 20 Ottobre 2016 09:16

Montanelli e il cinema tra successi e flop

di Riccardo Cardellicchio

Indro filmNei giorni scorsi, al Nuovo Pacini di Fucecchio, proiezione in anteprima di un docufilm su Indro Montanelli... ‘Indro, l’uomo che scriveva sull’acqua’, di Samuele Rossi. Un docufilm di successo, anche se qualcuno ha rilevato l’assenza delle donne, che ebbero grande importanza nella sua vita. L’evento ha avuto uno strano effetto... far maturare in diversi l’idea d’intitolargli una strada o una piazza, caso mai arricchita da un monumento... ho parlato di strano effetto perché la biblioteca comunale è intitolata a lui, con soddisfazione dei familiari, critici invece per il monumento di Milano...

cibo-e-cinemaSi riapre la stagione del circolo cinematografico Amarcord nei locali della Fondazione I Care, con una rassegna molto particolare che poggerà sull'asse fra cinema e cibo. Un ciclo di incontri sul comportamento alimentare dal titolo “Mangia con gli occhi”, organizzato in collaborazione con la dott.ssa Mariana Scavo (dietista), dott. Francesco Tinacci (psicologo, psicoterapeuta), dott.ssa Irene Costantini, dott.ssa Chiara Falchi e dott.ssa Silvia Palamidessi (Gruppo Iride) con l'aiuto di immagini e filmati tratti direttamente dal mondo del cinema.

Pubblicato in Fucecchio

IndroMontanelliLettera22Sarà proiettato in prima nazionale nella “sua” Fucecchio il film sulla vita del giornalista Indro Montanelli. La prima visione si terrà infatti lunedì 17 ottobre alle 21,30, al Nuovo Cinema Teatro Pacini. Un evento straordinario in onore alla città che ha dato i natali al grande giornalista. Si tratta di una docufiction il cui titolo "Indro. L'Uomo che Scriveva sull'Acqua" e si rifà a una frase dello stesso Montanelli, ripresa da uno dei suoi ultimi colloqui con i lettori sul Corriere della Sera, con la quale il giornalista toscano esprimeva tutto il suo pessimismo sul futuro della propria opera, ritenendo di aver “scritto sull’acqua” e di essere destinato ad essere presto dimenticato. Profezia smentita dall’interesse che continuano a suscitare i suoi scritti e il ruolo da lui svolto nel giornalismo e nella storia d’Italia: ogni anno, il suo nome figura mediamente in oltre quattrocento articoli pubblicati sulle testate giornalistiche italiane. 

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

indroE' uno dei giornalisti italiani più conosciuti, anche se probabilmente più nel nome che nel lavoro. Per Fucecchio, però, Montanelli è più di questo. 

Pubblicato in Fucecchio

Lamore è tutto quiE' in un certo senso un prodotto “di casa” quello che sarà proiettato domani, 7 settembre, al circolo Arci “Il Botteghino”, quando il cortometraggio “L'amore è tutto qui”, del regista Marco Fiorentini e prodotto da Cinematica Film, sarà presentato alle 21,30 davanti al pubblico del circolo, che nei mesi scorsi ha funto da luogo delle riprese, in una serata che si snoderà fra cena, proiezione e concerto. Un appuntamento che vedrà protagonisti il regista ed alcuni protagonisti di questa pellicola, che tenta di rispondere alla domanda “E´ meglio innamorarsi o amare?”.

Pubblicato in Dalla provincia

circolo torre san gregorio fucecchio 2

E' arrivato a conclusione il programma del Cinema Sotto le Stelle nel Comprensorio, ma la vera chiusura si terrà stasera a Torre, presso il circolo Arci San Gregorio, con una proiezione fuori programma a ingresso gratuito.

Pubblicato in Fucecchio

Alessandro BruciniHa saputo raccontare meglio di chiunque altro la via Francigena nel suo tratto passante nel centro Italia, tanto da ricevere una Menzione d'Onore a New York con il suo video commissionato dalla Regione Toscana.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

gente al Poggio Salamartano

Grande successo ieri, 23 agosto, per la proiezione all'aperto del film “Bomba libera tutti”, film girato quasi interamente nel comune per la regia del fucecchiese Alessandro Gelli e del giovane sanminiatese Mattia Catarcioni.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

bomba libera tutti nDalla radio agli spettacoli col karaoke degli anni '90, dalla televisione al cinema: in tutto questo e in molto di più ci si può imbattere varcando la soglia del piccolo negozio di videonoleggio di Alessandro Gelli a San Miniato basso, autore del film “Bomba libera tutti!” che proprio in questi giorni riempie le arene del Cinema Sotto le Stelle nel comune della Rocca e a Fucecchio.

Pubblicato in Fucecchio
Pagina 4 di 8

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466