Cuoio in Diretta

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 92

DSC 0849La gara di torte l'ha vinta Lina Lombardi di Roffia. Tra le polemiche bonarie delle altre concorrenti, ma ci sta, visto che l'iniziativa è stata lanciata solo quest'anno: perfezionarla sarà facile, data la grande ed entusiastica partecipazione di pubblico.

Pubblicato in San Miniato

DSC 0802 Oltre un migliaio le persone che ieri sera (giovedì 11 giugno)si sono riversate nel cnetro di centro di San Miniato Basso per la prima delle tre serate organizzate dai commercianti del Centro Commerciale Naturale. Tante famiglie e tanti giovani, con un afflusso continuo cominciato dalle 9 e proseguito senza sosta oltre le 23. Suggestivo il colpo d'occhio lungo la via Tosco Romagnola Est, gremita di gente per l'intera serata, con una partecipazione che a detta degli organizzatori ha superato i numeri già positivi delle precedenti edizioni. Soddisfatti commercianti e ambulanti che hanno animato il cuore del paese. Molto apprezzata anche la novità del contest di musica rock che ha caratterizzato la prima serata del Pinocchio 2015: in gara 6 band dislocate in 3 postazioni lungo il percorso. Più di 1000 i "gettoni" distribuiti fra i visitatori per votare la propria band preferita. A primeggiare, alla fine, sono stati i "Demiurgo", gruppo empolese, con un repertorio glam rock che ha raccolto il maggior numero di consensi. Fra i votanti, invece, è stata una ragazza ad aggiudicarsi il buono per un weekend per due persone in una città italiana offerto dai commercianti di San Miniato Basso. L'estrazione è stata effettuata a mezzanotte presso il palco 2; la vincitrice potrà ritirare il premio presso l'agenzia Enula Viaggi.
Prossimo appuntamento, adesso, quello di giovedì 18 giugno, con la seconda serata di Pinocchio in Strada in programma presso il Centro Commerciale Castellonchio, nei pressi dell'uscita Fipili di San Miniato. Titolo della serata "Dolci, ballo e... fantasia", con una gara di torte che ancora una volta premierà una persona del pubblico.

Le foto della serata



 

È una partenza col botto quella di Pinocchio in Strada. Migliaia le persone che ieri sera (giovedì 11 giugno) hanno affollato il centro di San Miniato Basso per la prima delle tre serate organizzate dai commercianti del Centro Commerciale Naturale. Tante famiglie e tanti giovani, con un afflusso continuo cominciato dalle 9 e proseguito senza sosta oltre le 23. Suggestivo il colpo d’occhio lungo la via Tosco Romagnola Est, gremita di gente per l’intera serata, con una partecipazione che a detta degli organizzatori ha superato i numeri già positivi delle precedenti edizioni. Soddisfatti commercianti e ambulanti che hanno animato il cuore del paese. Molto apprezzata anche la novità del contest di musica rock che ha caratterizzato la prima serata del Pinocchio 2015: in gara 6 band dislocate in 3 postazioni lungo il percorso. Più di 1000 i “gettoni” distribuiti fra i visitatori per votare la propria band preferita. A primeggiare, alla fine, sono stati i “Demiurgo”, gruppo empolese, con un repertorio glam rock che ha raccolto il maggior numero di consensi. Fra i votanti, invece, è stata una ragazza ad aggiudicarsi il buono per un weekend per due persone in una città italiana offerto dai commercianti di San Miniato Basso. L’estrazione è stata effettuata a mezzanotte presso il palco 2; la vincitrice potrà ritirare il premio presso l’agenzia Enula Viaggi.

Prossimo appuntamento, adesso, quello di giovedì 18 giugno, con la seconda serata di Pinocchio in Strada in programma presso il Centro Commerciale Castellonchio, nei pressi dell’uscita Fi-Pi-Li di San Miniato. Titolo della serata “Dolci, ballo e… fantasia”, con una gara di torte che ancora una volta premierà una persona del pubblico.

Pubblicato in San Miniato
Giovedì, 11 Giugno 2015 11:46

Agosto a portata di mano, via alle richieste

comune castelfrancoUn opuscolo per dire a tutti quando sei aperto. O, se non hai un'attività, per sapere a chi rivolgerti se hai una necessità. Perché ad agosto, nonostante le ferie, la vita prosegue, con tutte le sue necessità.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

Federico-Pieragnoli-2Il problema del commercio e del degrado a Tirrenia. Confcommercio non risparmia critiche al sindaco di Pisa per la poca attenzione dedicata ai problemi dei commercianti e per l'eccessiva presenza di venditori di prodotti etnici con le loro bancarelle.

Pubblicato in in Azienda

IMG-20150508-WA0009La cultura degli acquisti consapevoli anche dal punto di vista della ricaduta sul sistema economico locale, ricreare un rapporto e un tessuto sociale tra acquirenti e rete commerciale del territorio, ridare identità culturale e delle proprie origini ai ragazzi. E alla fine aiutare le scuola del territorio nell'acquisto del materiale didattico.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

FestaPrimavera3Va in scena domenica 10 a Ponte a Egola la festa della primavera organizzata dai commercianti del locale centro commerciale naturale. Un'intera giornata di festa da trascorrere fra i banchi, le attrazioni e i numerosi stand che occuperanno le strade centrali del paese. Sono gli ingredienti della giornata di Festa curata dal Centro commerciale naturale Egola.

Pubblicato in San Miniato

Burger King con tassello 1I tempi cambiano e anche alla galleria del Cineplex ci si adegua. Dopo 10 anni di attività lo storico bar Film Caffè cessa l'attività e al suo posto arriva un punto vendita di Burger King.

Pubblicato in Dalla provincia

Incontro CcnI commercianti del comune di San Miniato dopo la riunione in cui hanno incontrato il sindaco per parlare della possibile realizzazione di un centro commerciale Coop a San Miniato basso non si sentono del tutto tranquillizzati dalle parole del primo cittadino.

Pubblicato in San Miniato

foto 4"Al momento in Comune non c'è niente, nessuno ci ha fatto pervenire alcuna richiesta di ampliamento o di nuove costruzioni". Il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini non ha mezzi termini a poche ore dalla riunione con i rappresentanti dei Centri commerciali naturali in programma per lunedì alle 21 a San Miniato, per parlare della possibile trasformazione della Coop di San Miniato basso in un centro commerciale Unicoop.

Pubblicato in San Miniato

fotoCrisi, mancanza di accesso al credito, mancanza di sostegno da parte della pubblica amministrazione , sono questi i principali temi emersi durante il confronto tra l'assessore regionale al Commercio, Sara Nocentini, e i commercianti di Fucecchio e di molti Comuni dell'Empolese, nell'ambito dell'incontro organizzato al Poggio Salamartano.

Pubblicato in in Azienda

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466