Cuoio in Diretta

Venerdì, 13 Marzo 2015 19:39

Fondazione Crsm nominati altri 19 soci

palazzo grifoniCi sono 19 nuovi soci nell'assemblea della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato. Nell'ultima seduta sono statai nominati Massimo Arisi, commercialista Di Poggibonsi. Attualmente ricopre anche la carica di componente il collegio dei revisori della fondazione Crsm. E' entrato anche Sauro Bagnoli, imprenditore di Cerreto Guidi, Fausto Calderai sonsulente d'Arte in Firenze. Fa parte dei soci anche Claudio Caponi, direttore del reparto di di Senologia Chirurgica Oncologicaalla asl di Empoli così come Paolo Casini, Dirigente Medico, della Asl 5. Giuseppe Ciampalini imprenditore e amministratore unico della RiverChimica Industriale spa di Ponte a Egola. Tra i 18 nuovi soci c'è anche Franco Cioni, altro imprenditore nel settore del mobile, co-titolare della Ferramenta Cioni di Ponsacco. Anche Romano costagli, imprenditore del settore conciario, fondatore della Codyeco snc, di Santa Croce sull'Arno è entrato nel consesso dei soci della FONdazione. Tra le donne che siederanno nell'assembela c'è anche Daniela Di Vita, dirigente scolastico presso l'istituto comprensivo Buonarroti di Ponte a Egola, attualmente ricopre la carica di consigliere di indirizzo della Fondazione Cassa di risparmio di San Miniato. Entra anche Mario Ferrucci, ragioniere commercialista nella vita si occupa di problematiche fiscali a Vicopisano. Anche Paolo Galardi, presidente di Confictur e So.ges. srl Di Firenze è stato nomianto tra i soci, così come Luciana Ghizzani imprenditrice della Ghizzanpelli Frigo srl di Ponte a Egola.  E' socio anche Alessandro Gori, medico di medicina generale in San Miniato, altra donna entrata tra i soci della Fondazione è Perla Maestrelli, insegnante di lingua e letteratura italiana all'Istituto Tecnico Cattaneo di San Miniato. Infine entrano a fare parte del novero dei soci Mario Marzilli, dirigente medico all'università di Pisa,  Giuliano Matteucci consulente d'arte fondatore dell'Istituto Matteucci di Viareggio, Sergio Melai, consulente del Lavoro di Santa Croce sull'Arno, Enrico Maurizio Pandolfi, medico di medicina generale per il Comune di San Miniato. Infine  è entrato diventato socio  Gianfranco venezia, ragioniere  e Commercialista di Sesto Fiorentino.

Pubblicato in San Miniato

POLIZZIPerché non esistono idraulici donna? È il titolo del libro di Matteo Polizzi che verrà presentato in occasione della festa della donna al parco Corsini alle 17,30. un'iniziativa promossa dal comune di Fucecchio che in questo ambito vuole dare spazio a coloro che muovono i primi passi nel mondo dell'arte e della letteratura ed è in questo contesto che si colloca l'iniziativa.

Pubblicato in Fucecchio
Martedì, 17 Febbraio 2015 11:44

La Serra Trema, la rassegna del cinema horror

serra tremaIl 26 e 27 giugno 2015 la Serra di San Miniato diventa il posto perfetto per gli amanti del cinema horror: al Tendone delle Feste si terrà La Serra Trema, il festival del cinema artigiano, macabro rurale, organizzato dall'associazione La Stazione di San Miniato e a ingresso gratuito, giunto quest'anno alla sua seconda edizione. La Serra Trema è una due giorni dedicata a rassegne cinematografiche e non solo, ci sarà spazio anche per la musica, la letteratura e l'arte, il tutto corredato da un nutrito numero di ospiti, tra i quali registi, critici e altri esperti del settore. La Serra Trema propone il cinema artigiano e rurale e quindi anche il territorio fa la sua parte, viene data importanza ai registi di zona che presenteranno le loro opere, ma soprattutto si terranno tre concorsi: uno dedicato appunto alle web series horror, poi un contest letterario per racconti del terrore e infine la novità dell'anno ovverosia i fumetti, e durante La Serra Trema verranno premiati i rispettivi vincitori. "Protagonista di questa edizione sarà Dylan Dog – dicono gli organizzatori - il celebre personaggio dei fumetti della Sergio Bonelli Editore ideato e reso famoso da Tiziano Sclavi. Quindi tenetevi già in caldo per La Serra Trema, perché il Tendone delle Feste si ripopolerà di amanti dell'horror. Inoltre verrà organizzata una campagna di crowdfunding per finanziare l'evento, su questo fronte, come sugli altri, ci saranno interessanti novità nelle prossime settimane".

Pubblicato in San Miniato
Pagina 20 di 20

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466