Cuoio in Diretta

di Enrico Pace

cuoio primaveraL’informazione è preziosa. Anche quando è gratuita, come la nostra.
Lucca in Diretta, Il Cuoio in Diretta e Serchio in Diretta hanno dalla nascita questa filosofia. Le notizie che scriviamo, le informazioni che raccogliamo e riceviamo, dal momento in cui sono pubblicate sono aperte alla libera fruizione di chiunque. Basta avere una connessione a internet, un cellulare, un tablet. Basta digitare l’indirizzo e tutto quello che noi produciamo diventa fruibile, condivisibile e, visto che operiamo con licenza Creative Commons, anche copiabile, con l’obbligo di citazione della fonte.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

posteitalianeDal primo settembre Poste Italiane ha deciso di interrompere su tutto il territorio nazionale il servizio Sportello Amico che prevedeva il pagamento dei ticket negli sportelli postali con la tessera sanitaria. In attesa che Poste Italiane implementi nuove modalità di pagamento ticket con bollettini tracciati sulla piattaforma Pago Pa, la direzione aziendale ha tempestivamente chiesto a Poste la proroga del servizio.
Tale richiesta non è stata accolta e l'Asl Toscana centro ha messo in atto iniziative di comunicazione ai cittadini, inviando a coloro che prenotano visite ed esami una brochure con le modalità alternative di pagamento che garantiscono una corretta tracciabilità, la validità ai fini della detraibilità fiscale, e la chiusura della posizione debitoria.

Pubblicato in Fucecchio

liberi uguali"Il Comune aiuti le fasce deboli della popolazione sul pagamento della Tari". Così Liberi e Uguali Fucecchio sulla questione Tari, spiegando che la seconda rata è arrivata ai fucecchiesi a distanza di poco tempo dalla prima. E il gruppo politico chiede elasticità all'amministrazione comunale.

Pubblicato in Fucecchio

aula tribunaleC'è anche il Comune di Montopoli tra i soggetti che dovranno comparire davanti al giudice del tribunale civile per la causa intentata dal veterinario Alberto Profumo per una notula mai pagata per intero. La richiesta di pagamento di 9mila euro scaturiva da un lavoro del 2013 per risolvere il problema con di un branco di cani randagi. Il processo si dibatterà al tribunale civile di Pisa nei prossimi mesi, dopo che il medico veterinario ha chiesto di essere pagato per una serie di interventi del 2013 dall'associazione incaricata dal comune, ma questa si sarebbe difesa dicendo di non essere mai stata a sua volta liquidata dal comune.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

foto3La tariffa più diffusa sono i 50 centesimi l'ora, in vigore a Santa Maria a Monte, a Montopoli e nella maggior parte di piazze e parcheggi del comune di San Miniato, dove la cifra sale ad 1 euro se si decide di parcheggiare proprio nel cuore del centro storico. Tariffa leggermente più bassa a Fucecchio, ma solo se si parcheggia per meno di 2 ore, altrimenti scatta il salasso. Rincaro in arrivo, invece, per chi lascerà l'auto nella nuova piazza Matteotti a Santa Croce, mentre la vicina Castelfranco continua ad essere la "mosca bianca" del comprensorio: niente stalli a pagamento, da sempre, anche se non è detto che la situazione non possa cambiare in futuro.

Pubblicato in Cronaca

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466