Cuoio in Diretta

IMG 6138Un'occasione per stare insieme. Ma anche per regalare un sorriso a chi non c'era. Il Private party 2016 ha permesso di raccogliere 500 euro da devolvere alla Nicco Fans Club, l'associazione onlus a sostegno di adolescenti ammalati di tumore dell'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Pubblicato in San Miniato

assegnoNon è stato facile, quest'anno, scovare un tartufo bianco di oltre mezzo chilo. Alla fine, però, il ritardo ha ripagato l'attesa, con una bella cena all'insegna dell'amicizia e del sorriso. Una serata ricca di tartufo ma condita anche dalla solidarietà, con un bel "regalo" da 500 euro in favore della Nicco Fans club, l'associazione onlus impegnata per i bambini malati di tumore ricoverati all'ospedale Meyer di Firenze.

Pubblicato in San Miniato

La nebbia che cala come un sipario. Si chiude così, poco alla volta, in una serata strana dopo una bel giorno di sole, con più gente a scendere e meno a salire, l'edizione numero 46 della Mostra Mercato nazionale del tartufo bianco di San Miniato.

Pubblicato in Speciale Tartufo


Il tartufo bianco di San Miniato era stato a casa Inter (qui Empoli-Inter sgranocchiando il tartufo di San Miniato). Oggi, per ristabilire l'equilibrio, è arrivato anche al Milan. Portato dal Comune di San Miniato e dalla Fondazione San Miniato Promozione, il pregiato prodotto è stato consegnato all'ad Adriano Galliani e, a guardare dalle foto, è abbastanza per un pranzo di squadra.

Pubblicato in Speciale Tartufo

Sabato 26 e domenica 27 novembre in scena c'è l'ultima puntata. Di una Mostra mercato nazionale del tartufo bianco di San Miniato che è stato baciata dal sole e premiata dai visitatori. L'ultimo fine settimana è dedicato ai salumi di sangue (qui Salumi di sangue... blu, da tutta Italia a San Miniato).

Pubblicato in Speciale Tartufo

casa lottiLa visita è gratuita, ma va prenotata alla Fondazione San Miniato Promozione. Perché a Casa Lotti a San Miniato, si entra con gruppi di massimo 8 persone, a fasce orarie di mezz'ora, dalle 15,30 alle 18.30. Nei primi due sabato di Mostra mercato del tartufo bianco di San Miniato, più di 40 persone sono entrate al numero 22 di via Maioli.

Pubblicato in San Miniato

antonio mazzeo"E' chiaro che non si farà in qualche giorno. Ma da qualche parte bisogna cominciare, perché se si lavora insieme si conta di più e si può fare di più". Il comprensorio del Cuoio, il distretto di Santa Croce, il consigliere regionale del Pd e presidente della commissione istituzionale per la ripresa economico sociale della Toscana costiera Antonio Mazzeo lo vede con quattro comuni che diventano uno e una sola associazione dei conciatori. Impegnata nel turismo, nella promozione e nell'export grazie a infrastrutture più adatte alla crescita. "Il punto di svolta - dice - dello sviluppo di questo territorio è stata la realizzazione della Fipili. Ora, però, non basta più: serve ragionare insieme e darsi da fare insieme, come territorio, non come singoli comuni o persone". 

Pubblicato in Politica

Nel sorriso di Valeria1Sabato mattina bagnato per il secondo weekend della Mostra del tartufo di San Miniato, con l'assegnazione delle borse di studio da parte dell’associazione “Nel sorriso di Valeria”. In una gremita Sala del Consiglio, l’associazione ha infatti consegnato le borse di studio destinate ai ragazzi delle scuole superiori che intendono iscriversi all’Università e festeggiato i dieci anni della propria attività. Dopo la consegna dei premi, per consolidare il patto di amicizia che San Miniato ha stipulato nel 2015 con Sonnino, la città di origine di Lucio Tramentozzi fondatore dell’associazione, è stato istituito un gemellaggio tra le due bande musicali, alla presenza del sindaco di Sonnio Luciano De Angelis. La vicinanza tra questa due comunità è stata sottolineata dalle due bande che, dopo la cerimonia, si sono riunite sulla scalinata della chiesa del SS. Crocifisso per suonare insieme.

Pubblicato in San Miniato

tartufo bianco 1Tra i temi ci sarà di certo la tracciabilità. Perché il tartufo imperatore delle tavole resta un prodotto della terra, che si raccoglie piegati al suolo. Un prodotto "strano", però, che cerca ancora di imporsi le regole del prodotto agricolo, anche se della terra lo è per natura. Nel pomeriggio di domani 17 novembre, nel mese che è quello del tartufo bianco pregiato, il ministro per le Politiche agricole e forestali Maurizio Martina sarà a San Miniato.

Pubblicato in San Miniato

Circa 15mila presenze nei primo fine settimana. Abbastanza per far dire che la 46esima mostra mercato nazionale del tartufo bianco di San Miniato è partita bene. Ma non è questa l'unica ragione. Ci sono il sole, gli ospiti, i prodotti, gli espositori, gli appuntamenti e, poi, odori e sapori di un autunno sul quale splende il sole. E' questo, d'altra parte, l'ingrediente principale di una festa che si muove all'aperto. Tutto esaurito nei ristoranti e negli alberghi del territorio, con gente arrivata in autobus anche dall'estero. Davvero indaffarati Associazione Vignaioli e Associazione Tartufai delle colline samminiatesi, anche se per questo primo weekend, a farla da padrone, è stato Pinocchio.

Pubblicato in Speciale Tartufo

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466