Cuoio in Diretta

castelfrancoaltoUn bando regionale per riqualificare il centro storico di Castelfranco. Il Comune, con una delibera di giunta, ha deciso di aderire all'avvio della Regione Toscana per progetti di investimento "finalizzati alla qualificazione e valorizzazzione dei luoghi del commercio ed alla rigenerazione degli spazi urbani".
Per poter aderire al bando il Comune di Castelfranco intende proporre un intervento, per cui è stato approvato il piano di fattibilità, denominato Facciamo chiasso in centro – Arte sociale per una riqualificazione urbana e della memoria umana che interessa sette chiassi ubicati in centro storico.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

cenacoloRappresenta la ragione per cui si dice che sedersi in 13 a tavola porta sfortuna. E il 13 ricorre in Cenacolo 12+1 lo spettacolo teatrale che mette sullo sfondo L'utlima cena di Leonardo, il Genio di Vinci morto da 500 anni. Domani 19 luglio alle 21,15 in piazza Duomo a San Miniato, la LXXIII festa del teatro presenta la prima assoluta dello spettacolo, con la regia di Michele Sinisi.

Pubblicato in San Miniato

giardino museoMetti una sera a cena con la pro loco di Montopoli Valdarno. Metti che quella sera a cena nel giardino del museo civico "ci scappa il morto". Venerdì 19 luglio il museo civico si tinge di giallo per ospitare il "Delitto al museo", cena con delitto ideata dalla Compagnia della Brettonica, gruppo teatrale della pro loco.

 

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

andrea camilleri

"E' tornato da noi alcune volte come docente a Prima del teatro, la scuola dell'arte e dell'attore che il Teatro di Pisa e l'amministrazione comunale organizzano ogni anno per giovani provenienti da ogni parte d'Europa. Io ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente". Per questo oggi 17 luglio, nel giorno della sua morte che lo ha colto a Roma dove stava preparando uno spettacolo, Angelo Frosini ricorda Andrea Camilleri. Per tutti era il papà di Montalbano, ma Camilleri c'era già da parecchio prima. E anche parecchio dopo. 

 

Pubblicato in San Miniato
Venerdì, 05 Luglio 2019 10:46

Pelle e sostenibilità, conferenza al teatro

conceriagenPelle sostenibile. E' questo il titolo della conferenza che si terrà oggi (5 luglio) ed organizzata da Aicc Toscana. L'appuntamento è alle 16,15 al Teatro della Compagnia di Castelfranco di Sotto.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

65484876 644992455911570 2909905918600675328 nLa recita per salutare l'anno scolastico è una tradizione diffusa. Sul palco dell'asilo nido Ape Maia di Fucecchio, però, sono saliti i genitori. Il Nido resta aperto tutto luglio, ma nel giardino c'è già stata la festa. 

Pubblicato in Fucecchio

parrocchia gallenoCi sono amore, sentimenti e delusione. Liberamente ispirato a La Bisbetica Domata di Wiilliam Shakespeare, La rabbia del mio cuore racconta la vita. E lo fa grazie a circa 20 attori di tutte le età di Galleno, compreso il parroco don Udoji.

Pubblicato in Fucecchio

teatropopolare 2019Teatro nel borgo medievale. È questa la proposta patrocinata dal Comune di Palaia e organizzata dai Gruppi La Tartaruga di Forcoli e Four Red Roses di Castelfranco di Sotto. Sei le rappresentazioni a Villa Saletta da lunedì (24 giugno) a sabato 6 luglio, con inizio alle 21,30.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

festa artusianaSpettacoli per tutti i gusti. E adatti a tutte le età. C'è il tocco di Alberto masoni e del TerzoStudio di San Miniato nel vasto programma de L'Artusina, ricette per crescere felici, la rassegna frutto di tante collaborazioni con le associazioni del territorio ma nata dall'incontro tra Masoni, Veronica Gonzalez e Maria Cristina Minotti di Forlimpopoli che si dividono la direzione artistica ed organizzativa. All'ombra della rocca di Forlimpopoli si aprono gli spettacoli della XXIII edizione della festa Artusiana che quest'anno va dal 22 al 30 giugno ha anima e radici Romagnole e Toscane proprio come Pellegrino Artusi.

Pubblicato in San Miniato

JosèDammert1Dal Perù a Vinci per amore del Genio Universale. Il giovane attore Josè Dammert, 29anni, in Perù si divide tra teatro, cinema, tv e moda e sarà a Vinci il 21 giugno per il Dramma Popolare di San Miniato, che quest'anno dedica tutto il cartellone della Festa del Teatro dello Spirito alla ricorrenza dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

Pubblicato in San Miniato
Pagina 1 di 32

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466