skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

Università di Pisa, un software per monitorare i satelliti

Vota questo articolo
(0 Voti)

facoltà ingegneria pisaUn nuovo sistema operativo per controllare il funzionamento dei satelliti nello spazio. Una versione europea del Gps statunitense. Il risultato di un lavoro durato un anno, condotto dai ricercatori dell'università di Pisa, e coordinato da Marco Luise, docente del dipartimento di Ingegneria dell'informazione.

Dall'inizio del 2015 i ricercatori dell'ateneo pisano e del centro Estec dell'Esa, hanno iniziato a registrare i dati provenienti dallo spazio. "Grazie al nostro software -ha spiegato Marco Luise- possiamo tenere costantemente sotto controllo i segnali emessi dai satelliti Galileo monitorandone in tempo reale l'accuratezza e la stabilità, parametri fondamentali per garantire la precisione dei navigatori satellitari. e misurano i parametri di qualità dei satelliti in modo da segnalare precocemente eventuali malfunzionamenti". L'ateneo pisano ha una lunga tradizione di cooperazione con l'Esa nei vari campi della scienza e dell'ingegneria necessarie allo sviluppo e al completamento della costellazione di satelliti Galileo, dal lancio e al controllo di un satellite, allo sfruttamento dei dati prodotti dagli strumenti di bordo. "Questo campo di ricerca -ha detto Carmine Vitiello, dottorando del dipartimento di Ingegneria dell'Informazione e fra gli sviluppatori del progetto - mi ha permesso di accrescere le mie competenze sia di carattere teorico che pratico e mi ha aiutato a progredire al meglio nel mio percorso di studi".

 

Ultima modifica il Venerdì, 20 Febbraio 2015 14:17

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466