skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

Gazebo, nuove regole in consiglio martedì

Vota questo articolo
(0 Voti)

img307-Ai commercianti presenti non è piaciuto molto. Ma, secondo l'amministrazione comunale, il piano presentato dal vicesindaco Angela Pirri agli esercenti, è valido. "L'Amministrazione - spiega - ritiene di aver posto sul tavolo un'apertura significativa per dare risposte a questioni poste dagli stessi operatori. Una proposta che deve tenere in considerazione le diverse esigenze: l'interesse dei commercianti a poter utilizzare gli spazi pubblici per fornire un servizio alla cittadinanza e sia il diritto di ogni cittadino alla fruizione e alla qualità degli spazi pubblici. Peraltro si tratta di una proposta necessariamente sperimentale che ricalca da vicino anche analoghe scelte fatte dalle principali e più vicine città".

L'Amministrazione presenterà la proposta di nuovo regolamento di disciplina dell'occupazione del suolo pubblico nel consiglio comunale di martedì 24 febbraio: il regolamento accoglie alcune delle osservazioni su delle "specifiche tecniche" che sono state sollevate durante l'incontro di ieri. L'intento del Comune è quello di fornire una opportunità in più agli esercenti che nulla toglie a quanto già in vigore. "Coloro che vogliono continuare ad allestire i gazebo con l'attuale regime potranno proseguire a farlo. Gli esercenti che vorranno aderire al nuovo regime normativo – e alla conseguente sperimentazione di 48 mesi - potranno farlo entro il 31 dicembre del 2015", spiega il Comune, che continuerà, nel contempo, il tavolo di confronto con i pubblici esercizi e con le associazioni di categoria.

Ultima modifica il Venerdì, 20 Febbraio 2015 18:04

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466