Cuoio in Diretta

Attendono i ladri vestiti da bagnanti e li arrestano

Vota questo articolo
(0 Voti)

Arrivavano da giorni con mezzi propri ai parcheggi situati del litorale pisano. Poi lei rimaneva fuori dalla propria macchina a fare da palo e l'uomo, velocemente, ispezionava tutte le auto in sosta, meglio se con targa straniera, per verificarne il contenuto.

Ieri, però, ad attendere la coppia di 31 e 27 anni, arrivata con i figli in auto, c'erano i carabinieri di Marina di Pisa vestiti come bagnanti. L'uomo è stato fermato subito dopo aver aperto una autovettura di un turista inglese dalla quale erano state asportate due valige: la refurtiva è stata riconsegnata al turista, sequestrata inoltre una forbice modificata, con la quale era stata aperta l'autovettura.
Una analisi dei furti commessi su veicoli in sosta sul litorale ha evidenziato come sia sempre la stessa la fascia oraria quella particolarmente a rischio furti: o immediatamente dopo pranzo oppure dopo le 17, quando alcuni dipendenti di qualche lido con parcheggio smontano dal lavoro.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 22 Luglio 2015 20:33

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466