Cuoio in Diretta

Cascina, Nati sostituisce Baglini al Commercio

Vota questo articolo
(0 Voti)

cristina natiPaola Baglini ha presentato le proprie dimissioni da assessore di Cascina. Cristina Nati la sostituirà come assessore con delega alle risorse economiche e finanziarie, programmazione e controllo, bilancio partecipato e commercio.

Baglini aveva assunto la carica nel 2011, all'insediamento dell'attuale amministrazione comunale guidata da Alessio Antonelli. Cristina Nati è stata nominata oggi, martedì 1 dicembre. Vive a Zambra, ha 50 anni, è attualmente presidente della Società cooperativa di produzione lavoro di Pomarance. E' stata presidente di Geo Energy Service Spa e ha ricoperto incarichi di pubbliche relazioni e consulenza in aziende del settore telecomunicazioni e ambientale. E' stata consulente per vari progetti di sviluppo per Cispel Toscana e componente del Consiglio direttivo dell'Ente Parco nazionale dell'arcipelago Toscano in rappresentanza del Ministero dell'Ambiente. E' stata dirigente quale segretario particolare e capo ufficio stampa del Ministro delle Politiche agricole e forestali del primo governo Amato e consulente del Ministero dell'Ambiente nel secondo governo Amato. "Ho nominato Cristina per le sue riconosciute esperienze nel mondo delle imprese - dice Alessio Antonelli - sono sicuro che il suo contributo sarà molto utile al lavoro della giunta durante questi mesi che ancora ci separano dalle elezioni. Cristina rappresenta bene lo spirito dei cittadini che hanno voglia di mettersi in gioco per la loro città".

Ultima modifica il Martedì, 01 Dicembre 2015 18:27

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466