Cuoio in Diretta

Calci e pugni in un bar, arrestato a Cascina

Vota questo articolo
(0 Voti)

carabinieri gazzellaCalci e pugni in un bar di Cascina, che hanno richiesto l'intervento dei carabinieri della locale caserma, i quali hanno arrestato un uomo di origine marocchina (età 40 anni), per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio è avvenuto ieri sera.

L'uomo, infatti, si era reso protagonista di un violento litigio, che ha personalmente condotto contro le altre persone presenti nel locale; a causa di uno stato di forte alterazione alcolica, aveva sferrato calci e pugni. I carabinieri sono intervenuti prontamente nel locale, una volta chiamati dai gestori del bar. Sul posto, mentre l'uomo veniva identificato, quest'ultimo ha continuato a dare pugni e calci, finché i militari lo hanno arrestato e portato in carcere, su disposizione del magistrato.

 

Ultima modifica il Sabato, 17 Giugno 2017 13:28

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466