Cuoio in Diretta

Col paracadute in una zona impervia, ferita una ragazza

Vota questo articolo
(1 Vota)

parapendioUna ragazza, iniziali G.T., nata a Prato nel 1986 e residente a Prato, è caduta oggi (15 luglio), verso le 16,20, col parapendio in una zona molto impervia di San Giuliano Terme, località Pugnano. Intervenuti sul posto la misericordia di Cascina, con medico a bordo, un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Pisa e il Pegaso 2 dei vigili del fuoco col Soccorso Alpino.

Per cause ancora da definire la ragazza ha perso il controllo del parapendio cadendo sulla vegetazione presente nella zona. La squadra della sede centrale, con il supporto del nucleo speleologo alpinistico fluviale, è intervenuta per il recupero della ragazza. Per raggiungerla sono state utilizzate le moto seghe e una volta sul posto è stata stabilizzata insieme al personale del 118. Nel frattempo altro personale dei vigili del fuoco provvedeva a rendere l'area idonea per l'intervento del Pegaso2 recuperando il parapendio e tagliando la vegetazione intorno alla zona dell'incidente. La ragazza, cosciente, è stata trasportata al pronto soccorso di Cisanello e sono stati rinvenuti traumi in varie parti del corpo.

 

Ultima modifica il Sabato, 15 Luglio 2017 19:45

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto
Nuova Ibiza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466