Cuoio in Diretta

Elicottero finanza scopre piante di marijuana: un arresto

Vota questo articolo
(0 Voti)

marijuanaColtiva marijuana a due passi dall'uscita della FiPiLi a Navacchio. Ma viene scoperto dall'elicottero della Guardia di Finanza, in fase di controllo fra la zona di Pisa e Cascina, e arrestato.
L'operazione è stata condotta dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Pisa e ha portato anche al sequestro di 143 piante di marijuana, trovate dai finanzieri coltivate in vasi in una serra rudimentale.

marijuana1Un accurato sopralluogo, eseguito anche con l'ausilio dell'unità cinofila antidroga, ha permesso anche  di individuare e di procedere al sequestro di 140 grammi di marijuana già confezionata e 348 grammi di hashish, abilmente occultati e 143 grammi di oppio.
Nel corso della perquisizione è stato, inoltre, rivenuto un finto libro al cui interno erano nascosti oltre 9mila euro in contanti, che i militari ritengano che costituiscano il ricavato della vendita dello stupefacente. Oltre all'uomo arrestato, condotto al carcere Don Bosco, è stata denunciata anche la sua compagna.

 

Ultima modifica il Venerdì, 11 Agosto 2017 09:49

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466