Cuoio in Diretta

Trovata morta a Castelfiorentino, caccia al pirata

Vota questo articolo
(1 Vota)

carabinieri notte auto bellaEra morta, a bordo strada, a Castelfiorentino, nella frazione Petrazzi, sulla Sr 429 Senese romana. Erano le 3,30 circa della notte appena trascorsa quando la donna, ancora da identificare, è stata trovata da automobilisti di passaggio. Subito sul posto personale 118, automedica di Castelfiorentino, ambulanza della Misericordia di Castelfiorentino che non hanno potuto fare altro che constatare la morte.

Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Empoli per i rilievi e le indagini atte a stabilire la dinamica del decesso. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Empoli, la donna era stata investita da un mezzo pesante il cui conducente, allo stato ignoto, si era poi allontanato senza prestare soccorso. La ragazza, priva di documenti, è immediatamente deceduta a causa delle gravi lesioni riportate. La strada regionale è stata momentaneamente interdetta alla circolazione stradale, per consentire i necessari rilievi ed accertamenti. La salma è stata trasportata all'istituto di medicina legale di Firenze.

 

Ultima modifica il Sabato, 09 Settembre 2017 17:27

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466