Cuoio in Diretta

Forza la porta di un bar, arrivano i carabinieri

Vota questo articolo
(1 Vota)

Contyrolli notturniQuando lo hanno visto, stava tentando di forzare la porta di un bar di Ponsacco. Già prima, però, il 20enne straniero aveva tentato di forzare anche la porta di un'altra azienda. Il ragazzo, però, ignorava che stesse arrivando una pattuglia dei carabinieri, che lo ha trovato con i ferri in mano. Tentato furto è l'accusa con la quale, la notte scorsa, quella tra il 12 e il 13 ottobre, il giovane è stato arrestato. Dopo le formalità, lo straniero è stato rilasciato, in ottemperanza alle disposizioni attutive del codice e su disposizione del Pubblico Ministero.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466