Cuoio in Diretta

Ruba un portafogli e va dal parrucchiere, arrestato

Vota questo articolo
(1 Vota)

carabinieri controlli estateAveva appena rubato un portafogli contenente oltre 700 euro dall'interno di un'autovettura, lasciata in sosta in pieno centro a Pontedera da un anziano. Con il bottino per le mani, aveva pensato di rifarsi il look da un acconciatore vicino alla stazione. Ed è lì che è stato fermato, all'uscita del negozio di acconciature cinesi, il giovane 19enne di origini marocchine.

Rapide le indagini che hanno portato alla localizzazione del 19enne, volto noto alle forze di polizia per i suoi numerosi trascorsi, soprattutto nel campo dei furti, tra cui diverse spaccate agli esercizi commerciali in città e nel suo hinterland. Sorpreso dai carabinieri, ha tentato di discolparsi spiegando di essere appena uscito di casa. I militari, tuttavia, avevano già rinosciuto il giovane grazie dalle immagini di alcune telecamere, che lo avevano immortalato proprio mentre stava realizzando il furto. E' stata subito restituita al proprietario la somma di denaro rubata, alla quale mancava solo i 10 euro serviti al giovane per il taglio e la messa in piega dei capelli e 5 euro impiegati per l'acquisto di un pacco di sigarette.

 

Ultima modifica il Sabato, 11 Novembre 2017 20:12

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466