Cuoio in Diretta

Il Cuoio ci tiene alla pelle, eventi contro la contraffazione

Vota questo articolo
(1 Vota)

ImperialeLa prima delle attività proposte è per domani 5 dicembre. Agli eventi in programma sono invitate a partecipare le scuole, le università e le realtà imprenditoriali che vogliono rendersi disponibili a un dialogo costruttivo su un terreno di confronto particolarmente fertile, quello della contraffazione. 

 

Per salvare la pelle, quella vera, i tre distretti principali del Cuoio italiano sono pronti a una serie di iniziative necessarie a tutelare il primato internazionale del cuoio italiano. La Stazione Sperimentale per l'Industria delle pelli e delle materie concianti, organismo pubblico di ricerca delle Camere di Commercio di Napoli, Pisa e Vicenza che opera su tutto il territorio nazionale è in procinto di avviare specifiche attività formative nell'ambito della mostra didattica sulla contraffazione "Questa non è una sòla", promossa dall'associazione Museo del Vero e del Falso.
Le attività formative proposte, che avranno luogo a partire dal 5 dicembre, si configureranno in diversi tipi di iniziative, comprendenti lo svolgimento di attività dimostrative al corner della Stazione Sperimentale di Napoli. A seguire verranno quindi proposte una serie di attività seminariali specialistiche e workshop tematici: s'inizia il 21 dicembre 2017, con un evento di formazione tecnica focalizzato sull'analisi delle criticità connesse al processo produttivo conciario, nonché sulle tecniche di monitoraggio diagnostico del processo. Seguirà il 10 gennaio il seminario Aspetti cruciali della qualità dei processi e prodotti nella produzione conciaria. Il 17 gennaio il direttore della Stazione Sperimentale Pelli Edoardo Imperiale presenterà i programmi di ricerca della Stazione, mentre il 25 gennaio verrà illustrato il Progetto Politecnico del Cuoio e le relative attività avviate e da avviare per il 2018. Mediante il "Politecnico del Cuoio" vengono promosse iniziative finalizzate a favorire il consolidamento, lo sviluppo e la diffusione della cultura tecnica del materiale.

 

 

Ultima modifica il Lunedì, 04 Dicembre 2017 22:21

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466