Cuoio in Diretta

Mediatore civile e commerciale, al via un corso di alta formazione

Vota questo articolo
(3 Voti)

Foto Iafrate Uni CassinoE' in arrivo una nuova opportunità di lavoro in ambito giuridico. Sono aperte le iscrizioni al corso di Alta formazione patrocinato dal comune di Ponsacco per l'abilitazione alla professione di Mediatore civile e commerciale. L'Ente Formativo è Res Consulting di Pontedera, accreditato al Ministero della Giustizia. Accreditato per 20 crediti dall'Ordine degli avvocati di Pisa, il corso è previsto per il 19-20-21-27-28 aprile e avrà una durata di 50 ore.

La mediazione civile e commerciale è una vera rivoluzione culturale, che consente di deflazionare i carichi di lavoro dei tribunali, ma soprattutto di risolvere le controversie in maniera rapida ed economica. Quella del mediatore civile è sicuramente una delle professioni più accreditate in questo momento, e perché no, è anche una buona opportunità di lavoro per i laureati o iscritti ad ordini professionali. Per molte materie la Mediazione è condizione di procedibilità, ciò significa che si potrà adire il giudice solo dopo aver esperito obbligatoriamente questo procedimento. La mediazione civile è obbligatoria per le seguenti materie: condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione e comodato, responsabilità medicae sanitaria, diffamazione con il mezzo della stampa, contratti assicurativi, bancari e finanziari. 

Ci sarà Piero Iafrate, responsabile scientifico per la mediazione dell'Istituto Nazionale Tributaristi, formatore accreditato al Ministero della Giustizia e docente di Mediazione Civile all'Università di Cassino.

La sindaca Francesca Brogi: "Il mondo del lavoro è fatto di opportunità, oggigiorno bisogna saperle cogliere. Ho appreso con gioia l'opportunità di questa iniziativa formativa. Seppur la mediazione civile è obbligatoria per legge in molte materie, credo fermamente che questo Istituto giuridico rappresenti un modo per evitare un costoso e lungo processo. L'abilitazione alla professione di mediatore civile e commerciale è ambita e attuale. Seguendo il corso e superando la prova finale, il Discente acquisirà il titolo di mediatore civile professionista spendibile in molte realtà aziendali o Enti in cui sono richieste abilità nel dirimere le controversie, soprattutto potrà lavorare con gli Organismi di conciliazione vigilati dal Ministero della Giustizia. Si tratta comunque di un'abilitazione riconosciuta dal Ministero della Giustizia. Con il nostro patrocinio siamo riusciti a ridurre il costo del corso a meno della metà (da 680 a 320 euro), concedendo a molti giovani l'opportunità di frequentare questo Master con un sforzo economico ridotto".
Il corso è a numero chiuso, massimo 30 persone. Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare il numero telefonico 331 4822137.

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466