Cuoio in Diretta

Disagi nei trasporti per il maltempo, sconti a maggio per i pendolari

Vota questo articolo
(1 Vota)

treni swing22Uno sconto pari al 10 per cento a tutti i pendolari che rinnoveranno l'abbonamento mensile nel prossimo mese di maggio e uno sconto proporzionale a tutti i possessori di abbonamenti annuale. E' questa la misura decisa, nell'ambito del contratto di servizio esistente, dalla Regione Toscana, a favore degli utenti abituali del servizio regionale di trasporto pubblico su ferro, in conseguenza dei disagi subiti in occasione dell'ondata di maltempo che colpì la Toscana nei primi giorni di marzo.

"Si è trattato di un fatto straordinario – spiega l'assessore Ceccarelli – e nonostante lo sforzo profuso da tutti in quei giorni, purtroppo gli utenti del trasporto pubblico regionale su ferrovia dovettero subire, chi più chi meno, disagi di vario genere. Per tale motivo, abbiamo deciso di riconoscere questo che non è e non deve essere inteso come un rimborso o un risarcimento, bensì come un segnale di attenzione della Regione verso i tutti coloro che scelgono, ogni mese in misura crescente, il servizio di trasporto pubblico, rafforzando la nostra convinzione e l'impegno profuso per la qualificazione del servizio. Si tratta di una misura straordinaria e come tale deve essere intesa".
L'entità dello sconto è stata definita nella misura del 10 per cento, in coerenza con il fatto che i disagi, sia pure in misure e in forme diverse, riguardarono tre giorni del mese di Marzo, ovvero un decimo dell'intera mensilità di abbonamento.

 

Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2018 13:02

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466