Cuoio in Diretta

Lavori ai cimiteri, Ponte a Elsa tra i prossimi interventi

Vota questo articolo
(1 Vota)

cimitero pontorme empoli 0013Nel cimitero di Bastia, a Ponte a Elsa, è intento dell'amministrazione comunale di Empoli rifare la scala e il sottoscala annesso. Non subito, ma una volta che saranno terminati gli interventi in corso nei 13 cimiteri comunali presenti sul territorio di Empoli.

L'amministrazione comunale ha deciso di investire nei prossimi mesi quasi 900mila euro per lavori di manutenzione, ampliamento e recupero delle strutture. Con l'obiettivo di "Migliorare gli edifici cimiteriali – spiega Brenda Barnini, sindaco di Empoli –, ma anche fermare l'inevitabile deterioramento delle architetture legate al tempo. Lo sforzo finanziario è davvero importante in riferimento al nostro bilancio comunale. Gli interventi in programma riguardano i cimiteri di Santa Maria, di Pontorme, il Monumentale di Via Salaiola, altri lavori sono previsti a Fontanella e stiamo valutando altri miglioramenti a quello di Sant'Andrea. Ma il lavoro di manutenzione è costante, così come il taglio dell'erba e la pulizia effettuati dalla cooperativa Orizzonti". L'amministrazione comunale, innanzitutto, ha intenzione di cambiare l'attuale regolamento che non consente agli operatori che sfalciano l'erba di poter intervenire in tempi rapidi sulle tombe a terra che presentano folta vegetazione a causa dell'incuria di privati o perché si tratta di tombe abbandonate. Quindi sarà modificata la normativa per poter intervenire laddove i familiari dei defunti non provvedano autonomamente. Più a lungo termine sono in programma altri importanti investimenti per un totale di quasi un milione e mezzo di euro. 

 

Ultima modifica il Giovedì, 14 Giugno 2018 13:12

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466