Cuoio in Diretta

Cade nel serbatoio del biogas, tecniche speleo per il recupero

Vota questo articolo
(1 Vota)

operaio nella cisternaStava facendo manutenzione a una cisterna del biogas. Quando l'operaio, 48 anni, c'è caduto dentro, facendo un volo di circa 7 metri. L'incidente è successo nel pomeriggio di oggi 5 novembre a Santa Luce.

Sul posto è stata inviata una squadra dei vigili del fuoco del comando di Pisa e Livorno, integrata da personale Speleo alpino fluviale. Il serbatoio è vuoto e privo di gas e l'uomo è dipendente di una ditta specializzata in opere di manutenzione. Per recuperarlo, i vigili del fuoco hanno usato tecniche di derivazione alpinistica con l'uso di cavalletto e barella "taboga" e poi lo hanno affidato al personale sanitario.

Ultima modifica il Lunedì, 05 Novembre 2018 19:17

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466