Cuoio in Diretta

A “Vivo!” a Pontedera arrivano “I comizi del fogna” di Ierardi

Vota questo articolo
(3 Voti)

comizi-640x440Continua la piccola rassegna teatrale a “Vivo!”, nuovo locale in centro a Pontedera. Domani, 31 gennaio, arriva in città "I comizi del fogna" di e con Alberto Ierardi (La Ribalta Teatro - Teatro Lux).

Nelle piccole metropoli italiane, inondate da fiumi di alcool, si aggira il fogna. In scena: un palloncino giallo (Luna) un carillon con ballerina, il fogna con chitarra, una birra Peroni. I comizi del fogna riecheggiano sguaiati, nei vicoli, e nelle piazze, tra i cocci aguzzi di bottiglie che feriscono a morte il nostro futuro. “Futuro? Cos'è? Un coktail nuovo? Lo bevi e vedi quello che succede dopo! E facciamocelo un brindisi! A noi, che abbiamo dimenticato i nostri diritti ma anche i nostri doveri, per questo vi pisciamo sulle soglie delle vostre case, perchè sia lunga quella notte che non sa più trovare il giorno."

La malinconia stralunata e autoironica attraversa il monologo per voce e chitarra proposto dal pisano Ierardi. I suoi “comizi” sono un dialogo tenero e disincantato con gli spettatori – salutati e abbracciati uno per uno – cui viene implicitamente richiesto empatico ascolto ai soliloqui – a tratti surrealisticamente sconclusionati, in altri evocativi di vicende adolescenziali personali – e alle canzoni che l’attore/cantautore esegue con la sua chitarra. Appuntamento domani alle 21 presso i locali in via Rossini, ingresso libero.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466