Cuoio in Diretta

A Pontedera arriva “Sesto Binario”, festa antirazzista al quartiere stazione

Vota questo articolo
(3 Voti)

52987143 1309924639146485 3249124308244496384 nUna grande festa all'insegna della socialità e della tolleranza nel quartiere che più di tutti in questi mesi è finito nel mirino delle polemiche sulla sicurezza. Perché "l'unica piazza sicura è quella viva". Questo la filosofia di “Sesto Binario”, manifestazione che animerà piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa (piazza dei pullman) nell'intero pomeriggio di sabato, a partire dalle 15.

"Il quartiere della stazione è troppo spesso oggetto di strumentalizzazioni politiche e di narrazioni che risultano inadeguate a descriverne la complessità, e che vanno ad alimentare i fenomeni di razzismo e di stigmatizzazione anziché indagare sulle cause degli episodi di marginalità sociale – scrivono gli organizzatori, fra cui compaiono vari circoli e realtà del mondo Arci, oltre che associazioni delle comunità straniere. – Il nostro intento è quello di avviare un percorso volto a costruire forme di aggregazione di quartiere, aiuto e comprensione reciproca. Un percorso che vorremmo iniziasse con un grande momento di incontro e di gioco, una giornata di festa nel quartiere aperta ai cittadini, alle associazioni e alle realtà che lo vivono ogni giorno". Nel corso della giornata si svolgeranno attività diverse: il gioco per bambini a cura di Arciragazzi, la zona skate a cura di Nameless Skateboard, l’incontro cantato aperto a tutti a cura del Workcenter’s Open Program, la zona graffiti a cura di Umberto Staila e la zona musica, in cui sarà dato spazio all'espressione artistica dei ragazzi e ragazze che vorranno partecipare, a cura di Simple Sound Studio. Il pomeriggio sarà intervallato da una merenda sociale. La manifestazione ha il patrocinio del comune di Pontedera ed è sostenuta dal circolo Arci "Il Botteghino" di La Rotta, Associazione La Rossa, Associazione Senza Confini, Legambiente Valdera, Associazione G2, Comunità kurda Toscana , Presidio Libera Pontedera, Circolo della Stazione, L'Albero del Pepe.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466