Cuoio in Diretta

Coniugi con 3 chili di droga e un calzino da 10mila euro

Vota questo articolo
(1 Vota)

IMG-20180514-WA0024I carabinieri si trovavano a Ponte a Elsa nel pomeriggio di ieri 1 marzo. Quando hanno notato un nordafricano intento a trafficare vicino a un'auto. Alla vista dei carabinieri, l'uomo ha abbandonato l'auto, scappando per i campi circostanti. I militari hanno allora controllato il mezzo e hanno rinvenuto, sotto il sedile anteriore, oltre 3 chili di sostanza stupefacente del tipo hashish, divisa in sei pacchi. Il mezzo risultava intestato a una donna italiana e i carabinieri ne hanno quindi perquisito l'abitazione, dove è stato possibile rinvenire in una stanza, occultati dentro un calzino, 10mila in contanti.

I carabinieri della compagnia di Empoli, allora, hanno denunciato per concorso in detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti i due coniugi: un'italiana di 28enne e un marocchino coetaneo residente a Empoli. La ragazza è proprietaria anche di un'altra autovettura che i carabinieri hanno ricercato e individuato, si sono appostati e hanno atteso l'arrivo del marito della donna, che aveva in uso il mezzo. Il giovane è arrivato alle 18 circa e, appena si è messo al volante, è stato bloccato. Sotto il sedile sono stati trovati ben 90mila euro in contanti dei quali il marocchino non ha saputo giustificare il possesso. I soldi sono ritenuti provento dell'attività illecita di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso con l'uomo datosi alla fuga nel pomeriggio e pertanto sono stati sequestrati. I due coniugi invece sono stati denunciati in stato di libertà per concorso in detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre sono in corso le indagini per risalire all'identità dell'uomo fuggito nel pomeriggio.

 

Ultima modifica il Sabato, 02 Marzo 2019 12:48

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466