Cuoio in Diretta

Politica in lutto per Luvisotti, tra i protagonisti della Destra

Vota questo articolo
(1 Vota)

virgilio luvisottiDa tempo malato e lontano dagli impegni pubblici, aveva ricoperto molti ruoli politici, fino a consigliere regionale della Toscana. E' morto Virgilio Luvisotti, uno dei protagonisti della destra pisana negli ultimi trent'anni. Nella sua lunga carriera politica ha svolto molti incarichi anche per Alleanza Nazionale, partito di cui è stato il segretario provinciale a Pisa e dal quale si era poi dimesso nel 2005.

"Confrontandosi e molte volte anche scontrandosi con il coriaceo Luvisotti - raccontano di lui da Fratelli d'Iralia -, si è formata molta della classe dirigente della destra pisana, che milita oggi in Fratelli d'Italia o in altri partiti. Le sue vicende personali degli ultimi anni, quando si era ritirato a vita privata, non fanno dimenticare il suo impegno per il territorio pisano attraverso i suoi numerosi incarichi istituzionali, da consigliere del comune di San Giuliano Terme fino all'elezioni in consiglio regionale. Profondo conoscitore della provincia che frequentava senza risparmiarsi, curando personalmente una preziosa rete di contatti in ogni paese, pur occupandosi di temi che naturalmente superavano i confini locali, non ha mai dimenticato di rivolgere un'attenzione particolare alla città di Pisa che amava e alla quale tanto ha dedicato. Lo vogliamo ricordare per la politica fatta di impegno, di dialogo, di attenzione per i temi concreti, di estrema considerazione per i valori non negoziabili. Alla famiglia le nostre sincere condoglianze".

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466