Cuoio in Diretta

Affidato in prova ai servizi sociali, in casa ha droga e munizioni

Vota questo articolo
(1 Vota)

ponsacco drogaEra in affidamento in prova ai servizi sociali. Nonostante questo, però, l'uomo di 44 anni aveva un piccolo laboratorio per il taglio e confezionamento dello stupefacente nascosto in una feritoia dell'armadio della camera da letto.

Nella mattinata di ieri 14 maggio a Ponsacco, i carabinieri della stazione di Pontedera e quelli di Ponsacco, con un'unità cinofila del nucleo di San Rossore, hanno arrestato un italiano di 44 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell'armadio i militari hanno trovato 90 grammi di hashish suddivisi in 5 panetti, 2 bilancine di precisione e materiale idoneo alla lavorazione della droga. Nel corso dell'operazione sono stati rinvenuti anche 7 proiettili per pistola calibro 6.35, 13 cartucce da caccia calibro 12 e 2 artifizi fumogeni, illecitamente detenuti. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato alla casa circondariale di Pisa.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 15 Maggio 2019 12:43

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466