Cuoio in Diretta

Sciarpe contraffatte in un negozio di Pontedera, sequestrati un milione di prodotti seguendo la filiera

Vota questo articolo
(1 Vota)

guardia di finanzaAlcune sciarpe che sembravano originali ma non lo erano vendute in un piccolo negozio di Pontedera hanno condotto i finanzieri del comando provinciale di Pisa a sequestrare oltre un milione di prodotti contraffatti dei maggiori club di calcio di serie A.

Gli uomini della guardia di finanza sono partiti da un piccolo esercizio commerciale del centro di Pontedera, insospettiti da alcune sciarpe e, con indagini soprattutto contabili, i militari sono riusciti a risalire l'intera filiera del falso, raggiungendo i luoghi di produzione, in provincia di Bergamo e Napoli, passando per quelli di stoccaggio e vendita, in provincia di Firenze. Le attività investigative, dirette dalla Procura della Repubblica di Prato, sono state corroborate da specifiche perizie condotte dagli esperti dei maggiori club interessati dalla vicenda (Juventus, Inter, Milan, Lazio, Napoli e altre) che hanno confermato la falsità dei prodotti. Sono stati complessivamente sottoposti a sequestro nr 1.090.048 prodotti contraffatti e recanti segni mendaci, denunciando alla Procura della Repubblica 3 imprenditori per i reati di contraffazione e ricettazione.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466